Afonsine. ‘Nella tana del lupo’ per scoprire uno dei protagonisti della narrativa per bambini.

Afonsine. ‘Nella tana del lupo’ per scoprire uno dei protagonisti della narrativa per bambini.
Nella tana del lupo

ALFONSINE. Martedì 10 maggio alle 16.30 nella galleria del Museo della battaglia del Senio di Alfonsine, in piazza della Resistenza, inaugura la mostra ‘Nella tana del lupo’.

Il connubio tra libri e lupi sta alla base della mostra ‘Nella tana del lupo’, ideata e curata dalla cooperativa ‘Il Mosaico’ di Imola, un percorso bibliografico interattivo, multimediale e plurisensoriale lungo il quale i bambini e gli adulti ritroveranno i simboli e i luoghi dell’immaginario lupesco: dal tenebroso e inquietante bosco alla casa, per scoprire tutti i suoi travestimenti e i suoi segreti. Nei luoghi abitati dal lupo si snoda anche un insolito sentiero narrativo con libri appesi, appoggiati, sistemati su scaffali, nel forno e nel lavello, che il visitatore potrà consultare e prendere a prestito in biblioteca. All’ingresso di questo ideale percorso, un video introduce il visitatore, che sentirà anche la voce del lupo (interpretato da Alfonso Cuccurullo, attore e narratore) provenire da vari punti nascosti della casa. E sarà proprio Alfonso Cuccurullo ad aprire in anteprima la visita alla mostra alle classi prime della scuola primaria nella mattina di martedì 10 maggio, in occasione della Città dei ragazzi.

La mostra è corredata di un catalogo, curato dall’editore Bacchilega Junior con il contributo di Livio Sossi, docente di letteratura per l’infanzia dell’università di Udine, che propone numerosi titoli per bambini e ragazzi in cui centrale è la figura del lupo.

In occasione dell’inaugurazione si terrà una visita guidata rivolta in particolar modo agli insegnanti ai quali verranno illustrati i diversi percorsi bibliografici e le diverse attività proposti dalla biblioteca ‘Pino Orioli’ di Alfonsine durante le visite  scolaresche.

‘Nella tana del lupo’ sarà visitabile fino a domenica 29 maggio dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 18, il sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18; in occasione della Sagra delle Alfonsine (26-29 maggio) apertura anche serale dalle 20.30 alle 22.30. Le visite guidate per le scolaresche sono possibili previa prenotazione il mattino dal lunedì al venerdì.

La mostra, organizzata dalla biblioteca comunale ‘Pino Orioli’ è stata resa possibile grazie al sostegno delle associazioni Avis, Cif e Pro Loco di Alfonsine e alla collaborazione di OpenBiblio. Per ulteriori informazioni, contattare la biblioteca al numero 0544 866675, email orioli.sbn.provincia.ra.it.

Ti potrebbe interessare anche...