Lugo. Al via la 48ma edizione della Contesa Estense. Si chiude domenica 22 con il Palio della Caveja.

Lugo. Al via la 48ma edizione della Contesa Estense. Si chiude domenica 22 con il Palio della Caveja.
Lugo contesa estense

LUGO. Un fine settimana con la Contesa estense a Lugo: sabato 14 maggio alle 20.30 ci sarà l’apertura del Palio 2016 con l’ingresso dei Rioni, i giuramenti di musici e sbandieratori e le prime competizioni per sbandieratori under 15 e Grande squadra. Domenica 15 maggio alle 20 esecuzione del brano libero (tamburi e chiarine), sbandieratori (Singolo, Coppia, Piccola squadra) e alle 23.15 chiusura della serata con uno spettacolo pirotecnico.

Inoltre, sabato 14 maggio alle 18 sarà celebrata una messa solenne presieduta dal vescovo Tommaso Ghirelli insieme al clero cittadino, in occasione della festa di sant’Ilaro abate, patrono di Lugo. Seguirà la processione con le reliquie del santo patrono, a cui parteciperanno i quattro Rioni della Contesa estense. La festa di sant’Ilaro quest’anno si celebra sabato 14 maggio poiché domenica 15 maggio è solennità della Pentecoste.

Gli appuntamenti continuano lunedì 16 maggio, con la partita a scacchi dei ragazzi dei Rioni, e martedì 17 maggio con animazione di strada di musici, giullari e giocolieri dalle 20.30; mercoledì 18 maggio alle 19 concerto degli allievi della scuola di musica ‘Giuseppe e Luigi Malerbi’ nel cortile interno del Pavaglione e alle 21 nel palco della Contesa allestito all’interno del Pavaglione la commedia “Romeo e Giulietta”. Giovedì 19 maggio sarà presente lo stand della Protezione civile con le squadre cinofile.

Venerdì 20 maggio alle 20.30 in piazza dei Martiri e nella Rocca si terranno gli onori al Duca Borso d’Este, con rievocazione storica del Corteo di Borso d’Este e dei Rioni di Lugo. Alle 21.30 l’elezione della Soave creatura, che sorteggerà le posizioni in pedana dei Rioni. In seguito si giocherà una partita a scacchi vivente a cura dell’Associazione scacchi della città di Lugo, con la collaborazione dei figuranti rionali.

Sabato 21 maggio alle 15 esibizione del gruppo di rievocazione storica medievale “Corte di Giovedia” e la sera alle 20.30 l’ingresso dei Rioni e il tiro alla fune femminile.

Domenica 22 maggio al mattino ci sarà una nuova esibizione della Corte di Giovedia, mentre al pomeriggio alle 15 inizieranno i cortei storici, che anticiperanno il tiro alla fune per il 48° Palio della Caveja, previsto per le 17.

Le osterie dei Rioni saranno aperte tutte le sere dalle 19, dal 14 al 21 maggio.

‘Il clima tra i Rioni è molto sereno e coeso – racconta il presidente della Contesa estense, Luca Martini -. Siamo entusiasti per questa edizione, poiché è la prima nella rinnovata piazza del Pavaglione, che siamo sicuri contribuirà a creare una nuova atmosfera attorno alla competizione. I Rioni attendono questo momento tutto l’anno e si allenano costantemente per prepararsi al meglio per le competizioni sportive. Invitiamo tutti i lughesi a partecipare e a fare il tifo per il proprio Rione, perché anche il pubblico è protagonista di questo appuntamento’.

I festeggiamenti sono organizzati dalla Contesa estense con il patrocinio del Comune di Lugo. Nelle domeniche del 15 e del 22 maggio saranno apportate modifiche alla viabilità nelle strade e nelle piazze interessate dalla manifestazione, per permetterne lo svolgimento.

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...