Ravenna. Piazza Kennedy, proseguono i lavori di riqualificazione e gli scavi archeologici.

Ravenna. Piazza Kennedy, proseguono i lavori di riqualificazione e gli scavi archeologici.
Rendering, piazza Kennedy Ravenna

RAVENNA.  Proseguono i lavori di riqualificazione di piazza Kennedy: nei prossimi giorni inizieranno le lavorazioni che si concluderanno con la pavimentazione e la contestuale costruzione del muretto sul fronte di palazzo Rasponi dalle Teste, a confine degli Orti Rasponi.

Parallelamente continuano gli scavi nell’area di quello che era l’altare della ex chiesa di Sant’Agnese, finalizzati a rinvenire eventuali vestigia risalenti al VI secolo, a cura della Soprintendenza archeologica di Bologna. Tale operazione viene realizzata prevalentemente in modo manuale per salvaguardare eventuali reperti che potrebbero venire alla luce. Al momento si è toccata la  quota meno 3 metri di profondità, occorrerà arrivare a 3, 5 metri.

In queste ore viene ricoperta la parte restante della ex chiesa di sant’Agnese non interessata dall’approfondimento di detti scavi, come annunciato in precedenza, su cui si  procederà coi lavori di riqualificazione.

 

Ti potrebbe interessare anche...