Lugo. Raccolta viveri: la Casa della Carità ringrazia chi ha generosamente contribuito.

Lugo. Raccolta viveri: la Casa della Carità ringrazia chi ha generosamente contribuito.
Raccolta viveri della Casa della caritˆà all'Ipercoop di Lugo

LUGO. Sono state numerose e abbondanti le donazioni ricevute nel corso della raccolta viveri organizzata dalla Casa della carità di Lugo presso il supermercato Ipercoop lo scorso sabato. L’ente ringrazia i numerosi cittadini che hanno contribuito con la loro offerta al sostentamento degli ospiti della struttura.

‘Vogliamo ringraziare tutti coloro che con un semplice gesto hanno fatto un’importante azione per chi ha più bisogno. Inoltre, ringraziamo Coop Alleanza 3.0, il presidente di zona Alvaro Valmori e il direttore di Ipercoop Lugo Umberto Rambelli per averci dato questa opportunità. Siamo sinceramente soddisfatti del risultato e delle abbondanti donazioni che abbiamo ricevuto’.

La Casa della carità di Lugo è nata verso la fine degli anni Settanta. Si tratta di un ente religioso che aiuta persone in difficoltà (principalmente anziani) e con disabilità. Può contare su un centro socio-riabilitativo residenziale per disabili, unica struttura della specie nel territorio della Bassa Romagna, dotato di 13 posti, con annesso centro diurno con 4 posti, e una casa di riposo per anziani, con 11 posti, che accoglie di norma persone sole; nel 2014 è stata inoltre inaugurata una comunità alloggio.

Alla Casa operano alcune suore infermiere della Congregazione suore ospedaliere della misericordia di Roma, diversi operatori socio-sanitari, educatori e ausiliari di cooperative sociali e alcuni dipendenti dell’ente religioso, con il supporto di volontari riuniti nell’associazione Volontari della Casa della carità.

Ti potrebbe interessare anche...