Bologna. Fisco e Scuola. Si chiude il secondo concorso ‘Sostieni la legalità’.

Bologna. Fisco e Scuola. Si chiude il secondo concorso ‘Sostieni la legalità’.
agenzia-delle-entrate

BOLOGNA. Far partecipare in prima persona gli studenti all’educazione fiscale, con un prodotto che rappresenti l’importanza del pagamento dei tributi, ma anche sensibilizzarli sul valore della solidarietà. Questi sono i principali obiettivi del concorso ‘Sostieni la legalità’, promosso dall’Agenzia delle Entrate e dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna nell’ambito del progetto ‘Fisco&Scuola‘, giunto alla seconda edizione. Proprio per sottolineare il valore della solidarietà, quest’anno il concorso ‘Sostieni la legalità’ ha preso il via lo scorso 4 ottobre, prima giornata del dono della Repubblica Italiana (Legge 110/2015).

La premiazione - In programma venerdì 27 maggio, con inizio alle ore 10, la cerimonia di premiazione, con la partecipazione del Direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna, Antonino Di Geronimo, del Direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Stefano Versari, insieme agli studenti e agli insegnanti delle classi che hanno partecipato al progetto. Ciascuna classe vincitrice per le tre sezioni del concorso (elementari, medie e superiori) riceverà un buono per l’acquisto di materiali didattici. Ad animare la giornata ci saranno anche gli attori di 16lab, scuola bolognese di improvvisazione teatrale, che ha offerto a titolo gratuito la propria partecipazione alla giornata.

Nel corso della premiazione, inoltre, sarà consegnata a tre scuole operanti negli ospedali dell’Emilia-Romagna, individuate dalle classi vincitrici,  una donazione del personale dell’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna.

L’appuntamento è per il 27 maggio, in Via Marco Polo 60, a Bologna, presso la sede della Direzione regionale Emilia-Romagna.

Ti potrebbe interessare anche...