Gatteo Mare. Nuova scuola in città, la festa con i bimbi con la ‘cerimonia dell’albero’.

Gatteo Mare. Nuova scuola in città, la festa con i bimbi con la ‘cerimonia dell’albero’.
Gatteo Cantiere Scuola Collodi

GATTEO MARE. Alunni della Collodi in cantiere per una ‘visita guidata a misura di bimbo’, ogni classe porterà le foglie illustrate dai ragazzi per colorare il grande totem all’ingresso.

A dar loro il benvenuto nella scuola sarà un albero pieno di foglie con i loro nomi: nella mattinata di sabato 28 maggio i bimbi della scuola primaria collodi di Gatteo Mare – da settembre ospitati nelle aule di via Leone a Villamarina per permettere i lavori di ricostruzione – raggiungeranno il sito dove sorgerà la loro nuova sede per soddisfare ogni curiosità sulla loro ‘scuola del futuro’.

Per renderli partecipi del progetto di ricostruzione del loro istituto i bimbi sono infatti stati coinvolti, su iniziativa dell’amministrazione comunale insieme ai realizzatori dell’opera, nell’iniziativa di arricchimento della grande struttura a foggia di albero che sorgerà all’ingresso della scuola. A ogni classe è infatti stato chiesto di decorare le foglie aggiungendo i nomi di ciascuno dei 97 bimbi che frequentano quotidianamente l’istituto.

Sabato mattina una vera e propria ‘festa in cantiere’ – con tanto di elmetto per ciascun bambino – darà loro il benvenuto per conoscere il progetto della scuola che verrà, con tanto di ‘visita guidata’ a misura di bimbo. Insieme agli insegnanti i bimbi daranno vita alla ‘cerimonia dell’albero’ attaccando ai rami le foglie decorate, per poi ritrovare lo stesso albero il primo giorno in cui inizieranno a frequentare le lezioni nella nuova sede.

Dopo i lavori di demolizione e smaltimento macerie di fine aprile, l’area in riva al mare è quindi pronta per vedere sorgere il nuovo plesso scolastico da oltre tre milioni di euro. La nuova scuola “Pinocchio-Collodi” di Gatteo Mare sorgerà quindi di fronte al mare, con ampie vetrate affacciate direttamente sulla spiaggia. Aule ed ambienti scolastici verranno dislocate si due diversi piani, in un ambiente realizzato secondo i più moderni parametri di sicurezza, funzionalità e risparmio energetico.

Ti potrebbe interessare anche...