Faenza. Dal 15 giugno al 3 agosto. Ritornano i mercoledì d’estate.

Faenza. Dal 15 giugno al 3 agosto. Ritornano i mercoledì d’estate.
Faenza

FAENZA. Musica dal vivo, buon vino, gastronomia del territorio e tante attività per adulti e bambini: ai nastri di partenza la nuova edizione di ‘Oriolo di Sera’, la rassegna di appuntamenti estivi che per otto mercoledì consecutivi, a partire dal 15 giugno, tornerà ad animare il parco di Oriolo dei Fichi (Faenza) ai piedi dell’antica torre medievale, aperta per l’occasione per visite guidate al chiaro di luna.

 Nella serata inaugurale a scaldare l’atmosfera saranno i WBG Wonder Boys Group, che proporranno musica rock anni ’70 con incursioni negli anni ’80 per ripercorrere i brani che hanno fatto la storia di questo genere e ancora oggi rimangono ineguagliabili. Mercoledì 22 giugno spazio invece ai ritmi pulsanti con il soul, il reggae e il blues dei Banana Boat Trio, mentre sette giorni più tardi sarà protagonista la musica pop rock e funk dei Grooviglio. Anche nel mese di luglio andrà in scena una girandola di voci, suoni e generi musicali con i Djalet Project (6 luglio), i Pop Rock Funk electro Jam (13 luglio), i Montefiori Cocktail (20 luglio) e i Quilombo Sonoro Acoustic Live (27 luglio), prima del gran finale del 3 agosto quando si esibiranno i Bonus Malus per una notte di musica disco anni ’70-’80 sotto le stelle.

 Tutte le sere sarà attivo nel parco di Oriolo un chiosco con piccola ristorazione per un assaggio della gastronomia locale (pasta, piadina, affettati, arrosticini, dolci e non solo) e la possibilità di seguire in diretta le partite dell’Italia agli Europei di calcio. Mentre gli amanti del vino troveranno una vineria con oltre 40 etichette del territorio tra spumanti, vini bianchi, rossi e rosé che saranno proposti a rotazione durante le serate.

 I più piccoli, infine, saranno accolti sotto la torre da Tata Fata con palloncini, truccabimbi, giochi e un piccolo laboratorio diverso ogni sera.

Ti potrebbe interessare anche...