Ravenna. Ad Alfonsine il primo labirinto dinamico del mondo. Inaugurazione il 15 giungo.

Ravenna. Ad Alfonsine il primo labirinto dinamico del mondo. Inaugurazione il 15 giungo.
Labirinto_Galassi

RAVENNA. Un’avventura iniziata quasi per gioco nel 2007 con la creazione del primo, ‘piccolo’, labirinto nel campo di mais. Labirinto che già nel 2008 e 2009 era cresciuto superando i 40.000 mq e potendosi vantare del titolo di primo labirinto effimero d’Italia. Nel 2010 l’incontro fra Galassi e Luigi Berardi, noto artista e punto di riferimento per il disegno di labirinti anche a livello internazionale, che di anno in anno ha collaborato per connotare i labirinti con tematiche sempre più profonde e complesse. Con ‘La Ruota del tempo’ (labirinto 2010, 60.000 mq che l’ha reso anche il più grande d’Europa, fino al 2014) si è dato inizio a un viaggio dove il pensiero filosofico e artistico che legava il tracciato cresceva in maniera direttamente proporzionale con la complessità di esso; 2011 ‘Il Basilisco’ (80.000 mq), 2012 ‘L’alba dell’uomo’, 2013 ‘Il volo dell’ape regina’, 2014 ‘Metamorfosi’ (10.000 mq) e il 2015 è culminato con ‘L’albero della vita’.

«Quest’anno il labirinto assume una connotazione tutta nuova rispetto alle edizioni procedenti e lo rende ancora più unico – spiega Carlo Galassi -. E’ proprio cambiata la “concezione”. Quest’anno, infatti, i viandanti potranno interagire con il percorso ostacolando gli amici o le altre fantastiche persone all’interno del tracciato. ‘Sentieri Peregrini’, questo il titolo del labiritno 2016, è la base del futuro dei labirinti di mais e non avete idea di cosa vi aspetterà nel 2017».

Il labirinto si trova nell’Azienda agricola Galassi Carlo (via Roma, 111) ad Alfonsine (RA).

Il costo dell’ingresso al labirinto è di € 8 adulti, € 5 bambini (fino a 12 anni).

Info e prenotazioni al n°. 335 8335233
info@galassicarlo.com
www.galassicarlo.com
www.labirintodinamico.com

Ti potrebbe interessare anche...