Savignano sul Rubicone. Secondo appuntamento con i venerdì in piazzetta. Venerdì 17 giugno.

Savignano sul Rubicone. Secondo appuntamento con i venerdì in piazzetta. Venerdì 17 giugno.
INSOLITOGROOVE2

SAVIGNANO SUL RUBICONE.  L’OSSTERIA TRATTORIA CON PIZZA, riaperta nello scorso febbraio da Emanuela Turroni e dal suo staff, proporrà in questa serata una gustosa selezione del piatto più semplice e rappresentativo della tradizione gastronomica italiana: la pizza!

L’abbinamento suggerito da Giulia Canducci e dal suo Green Bar : Fire Witch, American Pale Ale, Birrificio The Wall, Varese.

Gli INSOLITO GROOVE nascono nel Marzo 2013, ma si sono subito affermati come una delle band più dinamiche del panorama musicale bolognese.   Il repertorio viaggia tra brani funky/soul di artisti internazionali (come Stevie Wonder, Sting, Jamiroquai, George Benson, Aretha Franklin, James Brown, Herbie Hancock, Chick Corea…) e brani di artisti italiani (come Mario Biondi, Pino Daniele, Zucchero…), passando per Standard Jazz e/o Musica Revival anni 70/80/90.

Francesco Battaglia alla chitarra/voce, è il fondatore della band. Ha studiato canto con Beatrice Sarti e Claudia Pantalone e chitarra con Gianni Cataleta. Ha suonato con Davide Fasulo, Federico Codicè ed altri…

Marco Paganucci al piano, ha studiato Musica Classica e Jazz con Emiliano Pintori.

Lisa Manara alla voce, ha studiato invece jazz presso il ‘Conservatorio Frescobaldi di Ferrara’ e ha collaborato (tra gli altri) con Renato Sellani.

‘La parola inglese Groove indica una serie ritmica che si ripete ciclicamente. La sua traduzione letterale è solco e in ambito musicale indica il solco dei dischi in vinile; esiste tuttavia anche il verbo inglese to groove, in uso negli anni ’60, con il significato di ‘divertirsi intensamente’. Il termine è molto usato nella black music e suoi derivati e lo si usa anche per definire un certo portamento del ritmo tipico di taluni generi come per esempio funk, rhythm’n’blues… Perciò: stay Groove!

Ti potrebbe interessare anche...