Lugo. A Voltana tornano i concerti in villa. Ogni venerdì di luglio.

Lugo. A Voltana tornano i concerti in villa. Ogni venerdì di luglio.
Villa Ortolani

LUGO. Il 15 luglio Monia Angeli presenta ‘Con mille lire al mese, a New Orleans’, viaggio tra parole e musica, a raccontare la leggendaria storia dello swing, dall’America all’Italia; concerto per voce, pianoforte, batteria e contrabbasso.

Chiude la rassegna il Trio Movie, che proporrà musiche di grandi compositori cinematografici quali Ennio Morricone, Nino Rota, Nicola Piovani; sul palco Carmen Falconi (pianoforte), Giulia Costa (violoncello) e Pamela Falconi (flauto).

I concerti inizieranno alle 21 e sono ad offerta libera. Al termine di ogni serata sono previste degustazioni di prodotti del territorio. Durante la serata sarà inoltre possibile visitare villa Ortolani, interamente restaurata e pienamente fruibile: dalle sale espositive permanenti al secondo piano, inaugurate a marzo, alla mostra di Aldo Burattoni che, in tono con l’evento, l’autore ha denominato ‘Concertarte’. La mostra sarà allestita al primo piano di villa Ortolani e sarà visitabile, dall’1 al 29 luglio, in occasione delle serate musicali o previo appuntamento. Saranno inoltre visitabili le scuderie e il museo della villa padronale in esse ospitato.

La rassegna è organizzata dalla Consulta di Voltana, Chiesanuova, Ciribella, in collaborazione con il centro sociale Ca’ vecchia, la Fondazione Cassa di risparmio e Banca del Monte di Lugo e l’associazione culturale Beatrice.

I concerti si svolgeranno anche in caso di maltempo. Per ulteriori informazioni e per appuntamenti, contattare la Delegazione comunale di Voltana al numero 0545 72885.

La rassegna è stata presentata giovedì 23 giugno 2016 in conferenza stampa nella Sala Baracca della Rocca di Lugo. Erano presenti l’assessora alla Cultura Anna Giulia Gallegati, la presidente della Consulta di Voltana, Chiesanuova, Ciribella Valeria Monti, il direttore artistico della rassegna Michele Fenati.

“Oltre all’alta qualità del cartellone proposto, una particolare attenzione la merita il luogo in cui questa rassegna si svolge, perché Villa Ortolani ha qualcosa di magico – ha sottolineato Anna Giulia Gallegati -. Voltana è una frazione ricca di appuntamenti culturali, propone un’offerta culturale che risponde a un preciso indirizzo di questa Amministrazione. Ringrazio la Consulta di Voltana, oltre al direttore artistico Michele Fenati, per il lavoro svolto e personalmente vorrei aggiungere un plauso alla capacità di questa straordinaria comunità di accogliere il pubblico come fossero amici”.

“Gli incontri raddoppiano rispetto allo scorso anno e ci soddisfa appieno l’apprezzamento dell’Amministrazione comunale per la nostra capacità organizzativa e di accoglienza – ha aggiunto Valeria Monti -. Villa Ortolani con gli allestimenti della mostra di Aldo Burattoni e le altre novità espositive disposte nelle varie sale rendono questo luogo particolarmente affascinante. Ringraziamo gli sponsor che rendono possibile lo svolgimento di una rassegna sempre più ricca di eventi qualificati”.

“Villa Ortolani si trova proprio in centro a Voltana e questo luogo lo scorso anno è stato preso d’assalto per i due appuntamenti della rassegna - ha ricordato Michele Fenati -. Visto il successo, ai due concerti di musica classica abbiamo aggiunto due concerti con temi meno classici in senso stretto. Le novità di quest’anno saranno quindi lo swing di Monia Angeli e le colonne sonore di Ennio Morricone”.

Ti potrebbe interessare anche...