Forlì. Mercoledì del Cuore: un gioco di squadra vincente per un pieno divertimento.

Forlì. Mercoledì del Cuore: un gioco di squadra vincente per un pieno divertimento.
Mercoledì Del Cuore

FORLI’. Nell’ambito dei Mercoledì Dello Sport, nati dalla collaborazione tra Forlì nel Cuore e il Comune di Forlì per supportare la candidatura di Forlì a Città Europea dello Sport 2017 e contemporaneamente realizzare una vetrina per lo sport forlivese e per l’associazionismo sportivo, il 6 luglio si terrà una serata speciale dello sport in Piazza. Saranno presenti Associazioni e Società sportive forlivesi che, con dimostrazioni, esibizioni e prove aperte proporranno le proprie discipline, coinvolgendo tutto il pubblico presente, adulti e bambini. Si va dagli sport di squadra più tradizionali come il calcio e il minibasket fino al football americano, passando per la danza, senza tralasciare le arti marziali e il cricket. Per gli appassionati delle ultime tendenze dello sport, poi, non mancheranno le esibizioni acrobatiche di Parkour. Sarà inoltre possibile vedere in azione i cani utilizzati per il soccorso dalla Croce Rossa Italiana.

Come ogni settimana, immancabile la presenza, in Piazza Saffi, degli stand dei produttori di Campagna Amica con i loro alimenti freschi e genuini ad un prezzo equo, di varie associazioni di volontariato con le loro attività informative.Inoltre presso i dehors dei locali Paccagnella, Caffè Ceccarelli, Saffi25, Eataly, e Pizzeria Sole si potrà cenare e degustare ottimi aperitivi.

Con ‘Drive in Corso Diaz’, invece, si farà un tuffo nel passato per immergersi nella magica atmosfera degli anni ’50. Numerose e varie le attività che, lungo tutto Corso Diaz , animeranno la serata: si parte alle ore 20.00 con la cena anni ’50 proposta dalla Rosticceria La Mela con uno speciale menù a tema per adulti e per bambini, si prosegue con il “drive in” di Momini, che per i più piccini, alle 21.30 ha organizzato la visione di brevi cartoni animati d’epoca all’aperto con tanto di macchinine. Presso la Mesticheria Casadei, poi, l’artista Daniela Fabbri incanterà il pubblico con un originale live painting; infine sarà possibile gustare tanti Cocktail d’epoca preparati da Barman&Co e partecipare ai reading del “cafè letteriario” a cura di Carta Canta Editore e Caffè del Teatro.

Anche questa settimana non mancheranno di certo le occasioni per godersi sfiziosi aperitivi accompagnati dai migliori djset. C’è solo l’imbarazzo della scelta tra i molti i locali del centro che, per questa estate, si presentano in versione street bar: Muffaffè, Partenope Cafè, Tinto Cafè, Giardini Orselli, Caffè dei Corsi, Moquette Bar, Il caffè dei Cavalieri, Porta San Pietro. Continua anche il successo del nuovo locale Cordiale Generi Di Conforto in via Lazzaretto che propone aperitivi con tipicità locali italiane.

Alla Caffetteria Perugini in via dei Filergiti si terrà una serata speciale: la spaghetti night con musica dal vivo di Big. Un sottofondo musicale soft accompagnerà l’assaggio di spaghetti cucinati in diverse varianti.In Corso Garibaldi pizze all’aperto al Passaparola e al Demodè verrà allestito un bar esterno dove si svolgerà un simpatico concorso a tema Beatles: ci si dovrà travestire come i membri della famosa band e fare una foto e si potrà vincere un week end per due persone nel Regno Unito.I bambini del centro estivo ‘Make your summer’, sempre organizzato da il Demodè, gireranno per tutto il centro storico coinvolgendo il pubblico in prove di tematica musicale beat generation.

Ben assortita la programmazione musicale della serata: al Caffè il Mattino, in via delle Torri, troviamo il concerto dei Work in Progress, presso Lemure Cafè, in Corso Diaz, si esibirà il Saint Louis Jazz Quintet, per una serata all’insegna di Jazz e bossa nova, a Un Angolo di Germania, in via Bentivoglio, ci sarà il live dei Lady Peaches. Il Cosmonauta ospiterà la performance dei Sudestrada un progetto alternative rock dove le sonorità più affini all’alt rock, sporcate dadistorsioni e sintetizzatori, si fanno più dolci fino ad approdare alla bossa nova, in un continuo gioco di contrasti, mentre il Jump Festival, la rassegna di Piazza Morgagni, invece, vedrà esibirsi la cesenate Marianne Mirage che presenterà ‘Quelli Come Me’, il disco di debutto uscito da pochi mesi.

A Regnoli beach, la spiaggia urbana più amata della città, non mancheranno le consuete attività a tema mare, i laboratori d’artigianato della Bottega Artefatti, le sessioni gratuite di restyling di mobili e complementi d’arredo proposte da Succi Arredamenti e la ristorazione di qualità, affidata a La Frugale Abbondanza, al Cosmonauta, al Partenope Caffè e allo street food del Burghetto. Per gli amanti della creatività, inoltre, questa settimana vi segnaliamo il Timbrificio forlivese, dove saranno realizzati i timbri d’(A)mare: attraverso una lavorazione particolare a cura di Silvia Santandrea il timbro incontra la calligrafia. Infine da Soffio Vitale sarà possibile scegliere tra vari disegni e farsene tatuare uno con l’hennè.

In Largo de Calboli l’area ‘Il Bond In Piazza’ propone birre selezionate e stuzzichini a cura dei commercianti della via e del circolo Arci Games Bond. Dalle ore 21.00 la Scuola di ballo Baila catturerà l’attenzione di tutti con esibizioni e ballo Swing e Boogie Boogie. Ci si potrà, inoltre, divertire con giochi da tavolo di tutti i tipi grazie alla area gioco gestita dal Games Bond insieme all’Associazione Area Games e alla ludoteca Merknera.

I più curiosi potranno assistere al lavoro dell’orafo Giuseppe Sandri della gioielleria Stile in Oro che continua con la realizzazione della sua opera d’arte, in progressiva evoluzione di mercoledì in mercoledì.

Sarà aperta anche La Farmacia de Calboli con la presentazione e la promozione dei multivitaminici Bayer.

Infine, l’associazione Un Punto Macrobiotico, delizierà tutti con sorbetti e con prodotti dolci e salati artigianali. In Corso Garibaldi continua la suggestiva esposizione a cielo aperto delle opere d’arte di una ventina di pittori che conferiscono a questo corso un’atmosfera unica, trasformandolo nella ‘via delle arti’.

Al Chiostro di San Mercuriale anche questa settimana ci sarà un’esposizione fotografica a cura del Fotocineclub Forlì. In mostra “Berlin” di Moreno Diana e la raccolta ‘L’aria che si respira’  di Luca Medri. In ‘Berlin’ ogni pannello fotografico è formato da cinque immagini fuse tra di loro in post-produzione che racconta una storia: dal nazismo al comunismo, dal sacro al profano, dal muro alla sua caduta, dalla ricostruzione alla modernità.

‘L’aria che si respira’ è un viaggio di immagini che parte dal caldo mare Adriatico alle fredde montagne Dolomitiche attraversando la Pianura Padana dove spesso tutto s’inverte ed allora ti ritrovi in un freddo mare, in una calda montagna ed in una palustre ma naturale pianura cittadina.

Anche questo mercoledì apertura straordinaria per la Chiesa di San Giacomo dalle ore 20.30 fino alle ore 23.00: al suo interno è visitabile la mostra ‘Nel punto immobile del mondo rotante’ di Remo Salvadori ad ingresso gratuito.

Per scoprire tutti i dettagli ed il programma completo, restate collegati con i nostri canali web e social: www.forlinelcuore.it www.facebook.com/ForliNelCuoreOfficial

Ti potrebbe interessare anche...