Firenze. Gallerie degli Uffizi. Da oggi si dotano di quattro nuovi uffici.

Firenze. Gallerie degli Uffizi. Da oggi si dotano di quattro nuovi uffici.
biblioteca_venezia

FIRENZE. ARCHIVIO STORICO DELLE GALLERIE Con l’unità d’Italia, gli archivi granducali confluirono nell’Archivio di Stato; fra questi i fondi della Guardaroba Medicea e dell’Imperial e Real Corte, imprescindibili per qualsiasi studio su opere delle Gallerie provenienti dalle collezioni granducali. Il versamento degli archivi mediceo e lorenese si concluse nel 1892, lasciando nelle Gallerie due sezioni allora considerate di archivio ‘corrente’: la prima sezione conserva l’archivio contenente i documenti relativi alle istituzioni museali del periodo lorenese e preunitario ed è tuttora un archivio in via d’incremento continuo; la seconda sezione si compone degli inventari redatti in epoca unitaria. Attualmente sono consultabili on line gli indici della prima sezione (1739-1940), che costituiscono l’Archivio Storico delle Gallerie Fiorentine. Questo archivio è importante anche per la registrazione delle opere in temporaneo deposito esterno. (segue)

Firenze, festa dei musei: Iniziative, luoghi e orari nelle Gallerie degli Uffizi (2)

Roma, 1 lug (Prima Pagina News) Una copia omaggio del quaderno di attività, potrà essere ritirata all’ingresso del museo, distribuito dal personale della Sezione Didattica. terrà eccezionalmente aperta gratuitamente, e senza necessità di prenotazione, · Il giorno successivo – 3 luglio – come ogni prima domenica del mese è prevista la l’ex-chiesa di San Pier Scheraggio la sera di sabato 2 luglio dalle ore 19 alle 21.35. I visitatori potranno ammirare alcuni reperti archeologici del I secolo dopo Cristo e frammenti di affreschi dell’ex-Chiesa del XIII secolo. L’ambiente ospita inoltre affreschi staccati di Andrea Del Castagno, le Virtù dei Pollaiolo e ben due dipinti di Sandro Botticelli – la Fortezza e l’affresco staccato dell’Annunciazione – nonché opere del Novecento di Alberto Burri, Corrado Cagli, Renato Guttuso, Marino Marini e Venturino Venturi,. gratuità dell’ingresso Nella Galleria degli Uffizi.

COMPLESSO PALAZZO PITTI-GIARDINO DI BOBOLI · Sabato 2 luglio sono in programma quattro visite alla mostra Buffoni, villani e · Sempre il 2 luglio previste anche quattro visite al cosiddetto  cucinone di Palazzo · Domenica 3 luglio sono in programma visite al Giardino di Boboli ed è prevista giocatori” nell’andito degli Angiolini di Palazzo Pitti (ai seguenti orari: ore 10, 12, 14.30 e 16.30) per gruppi di massimo 15 persona per volta. La visita si articolerà sui 4 percorsi di lettura della mostra: ‘Il Popolo dei Piccoli’, ‘Il riso nelle corti e per le strade’, ‘Il gioco’, ‘Villani e cacciatori’, contenuti scaricabili da un link del sito delle Gallerie degli Uffizi, sezione Mostre (‘Buffoni, villani, giocatori’).

Da segnalare che l’andito degli Angiolini, dove si svolge la mostra, è dotato di ascensore per carrozzine per portatori di disabilità ed è totalmente accessibile rivolgendosi all’ingresso della Galleria d’arte moderna. Pitti (nei seguenti orari: ore 10, 12, 15 e 17) per gruppi di massimo 20 persone alla volta. l’apertura speciale della Botanica Superiore (in occasione della fioritura delle ninfee): in questo caso si effettueranno due visite – alle 9 e alle 11 – per gruppi di massimo 20 persone per volta. (segue)

Ti potrebbe interessare anche...