Bologna. Una sera d’estate alla scoperta della Malvasia. Rocca di Dozza.

Bologna. Una sera d’estate alla scoperta della Malvasia. Rocca di Dozza.
malvasia

BOLOGNA. Il Malvasia ha un profumo che resta impresso e ben si accompagna ad alcuni fra i prodotti più tipici della regione. 

Tradizionalmente conosciuto come vino frizzante, a partire dagli anni ’90 lo troviamo anche fermo al punto che alcuni produttori hanno scelto di dedicarsi esclusivamente a questo tipo di vinificazione.   La serata si terrà anche in caso di maltempo all’interno dei locali di Enoteca Regionale nei sotterranei della Rocca Sforzesca.

La prenotazione è obbligatoria per garantire la qualità della degustazione; il costo per l’ingresso è di 15 euro a persona.  Le prossime date della rassegna ‘Sere d’estate fresche di vino’: 20 luglio Lambrusco e Fortana; 27 luglio Rebola e Famoso.

Ti potrebbe interessare anche...