Ravenna. Nuovo allestimento con le lamine del Santo al Museo Arcivescovile.

Ravenna. Nuovo allestimento con le lamine del Santo al Museo Arcivescovile.
LAMINE ARGENTEE

RAVENNA. L’inaugurazione del nuovo allestimento è in programma per venerdì 15 luglio alle 17.30: saranno presenti il direttore dell’Ufficio Cultura, l’arcivescovo di Ravenna-Cervia, monsignor Lorenzo Ghizzoni e l’assessore alla Cultura Elsa Signorino. All’interno del nuovo allestimento sarà collocato anche un quadro di Andrea Barbiani che raffigura sempre Sant’Apollinare (solitamente conservato all’interno della Curia ravennate), in mostra fino al 31 luglio.

Nell’ambito delle iniziative per Sant’Apollinare, l’Ufficio Cultura propone anche martedì 19 luglio (con replica il 2 agosto) una serata a due voci alla scoperta della basilica di Sant’Apollinare in Classe. A partire dalle 21 Giovani Gardini e il direttore del Museo Nazionale Emanuela Fiori proporranno un incontro dal titolo Sant’Apollinare in classe: la Basilica si svela” con interventi musicali di Nicolò Grassi al violino e Giulia Vasapollo all’arpa.

Infine mercoledì 20 e giovedì 21 luglio sono in programma due visite guidate alla chiesa di Sant’Apollinare in Veclo, al monastero delle monache clarisse cappuccine di via Pietro Alighieri, la terza chiesa (oltre a Sant’Apollinare in Classe e Sant’Apollinare Nuovo) a Ravenna intitolata al Patrono.

L’ingresso a tutti gli eventi è gratuito.

Ti potrebbe interessare anche...