Lugo. Premiati ‘supermaturi’ dell’anno scolastico 2015-2016. Cerimonia.

Lugo. Premiati ‘supermaturi’ dell’anno scolastico 2015-2016. Cerimonia.
Cerimonia di premiazione dei supermaturi

LUGO. “Questa cerimonia è la testimonianza di un patto che deve comprendere ragazzi, famiglie, enti pubblici, banche e aziende per investire sul capitale più importante: i nostri ragazzi.- ha dichiarato l’assessore alla Scuola del Comune di Lugo, Fabrizio Lolli -. Ventisei ragazze e undici ragazzi che esprimono con il loro risultato anche la buona scuola e la sua capacità di valorizzare e rafforzare le attitudini costruendo reali opportunità per il futuro. Un pensiero va anche a quegli studenti che non ce l’hanno fatta o che non hanno avuto buoni voti – ha concluso l’assessore Lolli – , forza ragazzi, ė stato solo un incidente di percorso, saremo tutti al vostro fianco per aiutarvi a fare meglio”.

Gli studenti premiati sono per il Polo tecnico professionale Roberta Alpi, Giada Silvani, Annalisa Tesselli, Christian Orsini, Andrea Geminiani, Giulia Maioli, Alex Fabbri, Riccardo Alberoni, Cecilia Cesarini, Alessandra Neri; per l’istituto Sacro Cuore Nicola Liverani ed Elena Rouame; per il liceo Bianca Bonetti, Giorgia Bresciani, Margherita Capacci, Anais Rohn Taylor, Alessia Federici, Denise Contessi, Michela Conti, Erica Morigi, Irene Randi, Matilde Venturini, Sofia Babini, Giulia Bartolotti, Valentina Erbacci, Elisa Ossani, Giorgia Sartoni, Alex Barlotti, Gregorio Baruffaldi, Oriana Renata Chirila, Gebriel Alberto Cortesi, Nicola Galletti, Giulia Pezzi, Veronica Tusone, Gabriele Vecchi, Alessandro Venturi, Enrica Zoli.

Alla cerimonia erano presenti anche i rappresentanti di Cna, Confartigianato, Ascom Confcommercio e Confesercenti che hanno premiato i ragazzi con voucher formativi e buoni benzina oltre alla Banca di Credito Cooperativo Ravennate e Imolese che ha donato a tutti un bonus di 100 Euro. Durante la giornata sono stati premiati anche gli studenti, di tutta la provincia di Ravenna, vincitori delle fasi regionali dei Campionati Studenteschi che hanno così potuto accedere alle fasi nazionali.

Gli atleti premiati sono per l’atletica Laura Saviotti, Maria Celeste Veroli, Bianca Graziani, Virginia Gadoni, Anna Sangiorgi, Bianca Balbi, Alessia Panbianchi, Mattia Shatko, Angelo Rechichi, Federico Sangiorgi, Matilde Gasperoni; per la disciplina delle boccette: Matteo Izzo, Giancarlo Nuzzi, Matteo Mirabili, Antonio Potito, Matteo Mengarelli, Silvia Bertini, Marika Balzani, Giorgia Mordenti; disciplina Orienteering: Mattia Fabbri; per il Calcio a 5: Giuseppe Marco Aversa, Stefano Casadei, Matteoi Deda, Lorenzo Polidori, Filippo Succi, Filippo Lonardi, Matteo Caponegro, Leandro Belli, Andrea Castellani, Martino Cesprini; per la Pallavolo: Filippo Brunelli, Rostyslav Douganyuk, Michele Guerrini, Nicola Morigi, Giovanni Natali, Riccardo Rivalta, Filippo Rontini, Marco Rotondi, Filippo Sampaoli, Andrea Pertegato, Nicola Fabbri.

Oltre i quarantuno studenti atleti premiati con una targa anche i dieci professori, che li hanno seguiti nel corso dell’anno e che li accompagneranno anche per le finali nazionali.  Tra gli altri erano presenti alla cerimonia il presidente regionale del CONI Umberto Suprani, la referente del CONI POINT della provincia di Ravenna Claudia Subini, la referente presso l’Ufficio Scolastico Territoriale (UST) per l’educazione fisica Maria Giulia Cicognani.

Ti potrebbe interessare anche...