Savignano sul Rubicone. Con tre serate da tutto esaurito Piadiniamo si consacra evento di successo dell’estate savignanese.

Savignano sul Rubicone. Con tre serate da tutto esaurito Piadiniamo si consacra evento di successo dell’estate savignanese.
Piadiniamo2016

Savignano sul Rubicone. Per Piadiniamo è l’edizione della consacrazione. Una tre giorni da tutto esaurito, che ha fatto registrare ben 35mila presenze. Segno che quando la passione si sposa con la creatività, il risultato è un Piadiniamo da sold out. Con la chiusura di domenica scorsa, che ha registrato l’ennesimo successo di pubblico ai chioschi, agli eventi musicali e alle tantissime attrazioni che animavano il centro storico, l’Associazione Ifest, promotrice della tre giorni e l’Amministrazione Comunale di Savignano che la sostiene, tracciano un bilancio decisamente positivo quantificabile in un +25% di presenze rispetto alle passate edizioni.

Nella top five delle eccellenze proposte da Piadiniamo 2016, insieme alla scelta delle piadinerie di altissima qualità e delle attrazioni davvero uniche come la pista delle biglie, i giochi di una volta e il mercatino delle arti manuali, sale al primo posto il giardino urbano di piazza Borghesi. Una sorpresa apprezzata all’unanimità che ha attratto la curiosità e stimolato i presenti a godere del verde per un pic nic improvvisato ma anche per una semplice seduta di pausa. Insomma, il pubblico di Piadiniamo ha vissuto il centro storico in pieno godendosi la festa e poi ha passato parola al punto che anche nell’ultima serata, tradizionalmente la meno affollata, l’afflusso è stato costante e corposo fino all’ultimo.

Il successo si è manifestato anche e soprattutto on line: nel periodo di attività la pagina  facebook “Piadiniamo come una volta” ha raccolto oltre 45mila visualizzazioni e quasi 5 mila like, complice la divertente campagna video che ha visto protagonisti i due stessi promotori, Gianmarco Casadei e Mattia Guidi di i-Fest, nei panni di una coppia di laboriosi contadini alle prese con simpatiche scaramucce amorose dal sapore “rustico”.

“Sapevamo già cinque anni fa che stavamo intraprendendo la strada giusta – dichiarano Casadei e Guidi – perché abbiamo deciso di unire all’amore per la nostra città, tutta la passione e l’estro che abbiamo dentro. La professionalità,  l’attenzione a ciò che ci accade intorno e la combinata tra tradizione e nuovi mezzi di comunicazione hanno fatto il resto ed ecco che la bella visione di una Savignano piena di gente, allegra e vissuta è divenuta realtà. Dopo cinque edizioni possiamo affermare con orgoglio che Piadiniamo è diventato un evento maturo e importante.  Ringraziamo per questo l’Amministrazione comunale che continua a credere nei nostri progetti e l’Associazione dei Commercianti del Centro Storico”.

“Siamo soddisfatti del risultato ottenuto – dichiara l’Assessore al Centro Storico Maura Pazzaglia –  e consapevoli del fatto che questa manifestazione abbia un riscontro turistico importante per la città di Savignano sul Rubicone. Per questo motivo ringraziamo gli organizzatori, le attività commerciali, Apt e la Regione Emilia Romagna certi che il prodotto Piadiniamo possa diventare un marchio riconosciuto in tutto il territorio”.

Il prossimo appuntamento è con la Notte Bianca per la Fotografia per SI Fest 25 in programma sabato 10 settembre, e i ragazzi di i-Fest garantiscono che ci sarà ancora da stupirsi.

Ti potrebbe interessare anche...