Emilia Romagna, si accendono i fornelli per la terza edizione del concorso nazionale ‘Lo zampone e il cotechino Modena IGP degli chef di domani’

Emilia Romagna, si accendono i fornelli per la terza edizione del concorso nazionale ‘Lo zampone e il cotechino Modena IGP degli chef di domani’
festa-zampone-modena immagine di repertorio

MODENA.  Il Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena con il Patrocinio di Regione Emilia Romagna e Comune di Modena, indice la terza edizione del Concorso nazionale di cucina “Lo Zampone e il Cotechino Modena IGP degli chef di domani”, nell’ambito della VI° edizione della Festa dello Zampone e del Cotechino Modena IGP, che si terrà il giorno 10 dicembre 2016 in piazza Roma a Modena.

Il concorso nasce dal desiderio di mostrare come questi due prodotti, nonostante il forte legame con il territorio di provenienza e con il periodo delle feste natalizie, possano essere consumati durante tutto l’anno, in tutto il mondo e da tutte le tipologie di consumatori, grazie alle ricette originali e moderne frutto della creatività dei giovani studenti.

In questa edizione le ricette dovranno avere come tema le stagioni (Inverno – Primavera – Estate- Autunno). Ogni classe, potrà partecipare inviando da un minimo di una ad un massimo di quattro ricette a base di Zampone Modena o Cotechino Modena, che rientri quindi in una o più stagioni. In questo modo saranno diversi anche i prodotti abbinati e ciò renderà ancora più originale il risultato finale.

Potranno partecipare le classi 4° e 5° degli Istituti Professionali Statali per i Servizi dell’Enogastronomia e l’Ospitalità e le classi 3° delle Scuole e gli Istituti Alberghieri di formazione professionale. Il Concorso è riservato agli alunni di età non superiore ad anni venticinque.

Le scuole dovranno far pervenire entro il 17 ottobre 2016, tramite posta elettronica all’ indirizzo info@modenaigp.it oppure al numero di fax 02.57510607.

Agli Istituti prescelti, sarà data notizia della loro ammissione entro il 24 ottobre 2016.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita ed avviene a titolo di classe.

La Giuria sarà composta dal Presidente del Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena, Paolo Ferrari, dallo chef Massimo Bottura, insieme ad altri rappresentanti del mondo istituzionale, economico ed eno-gastronomico della città di Modena.

Le classi delle ricette vincitrici si aggiudicheranno premi che consistono in elettrodomestici da cucina professionali.

Articoli più letti