Rugby, Vittoria in rimonta per il Romagna RFC: 29-26 su Bologna Rugby 1928

Rugby, Vittoria in rimonta per il Romagna RFC: 29-26 su Bologna Rugby 1928
Fantini Romagna RFC Bologna Rugby 1928

RUGBY. Riparte con una sofferta quanto importante vittoria il campionato del Romagna RFC, che allo Stadio del Rugby di Cesena ha fermato sul 29-26 il Bologna 1928. Con tre mete e una rimonta ben costruita nel secondo tempo, il Romagna porta a casa da questo confronto 4 punti preziosi per rimanere agganciato al gruppo di testa e fa perdere la vetta proprio alla formazione bolognese, che esce da questa sfida con il doppio bonus. Dopo un inizio in salita, complicato da qualche errore di troppo, il Romagna con tenacia e carattere si tiene in partita e risponde colpo a colpo al Bologna, riuscendo a ribaltare nel finale le sorti della gara.

Il Romagna parte bene, spostando da subito il gioco nella metà campo avversaria, ma alla prima occasione gli ospiti si lanciano al contrattacco, con Smith che trova il varco giusto per andare in meta. I galletti si affidano a un calcio piazzato per trovare i primi punti della partita, ma il tiro di Soldati non trova i pali. Gli ospiti non si lasciano invece sfuggire l’occasione di rifarsi sotto e di nuovo riescono a beffare la difesa di casa, con Signora che sigla la meta del raddoppio, come la precedente ben trasformata da Bottone. Sotto per 14-0, la squadra romagnola reagisce prontamente, accorciando le distanze grazie a due calci di punizione e resistendo agli attacchi del Bologna, che sfrutta la velocità e il gioco alla mano per mettere in difficoltà i galletti: pur in inferiorità numerica per il giallo a Cossu, nel finale del parziale arriva anche la prima meta romagnola, firmata da Grassi. Il calcio di trasformazione affidato a Soldati si infrange sul palo, così da lasciare il risultato fermo sull’11-14.

Con una partenza fulminante il Bologna apre la ripresa con un’altra meta (ancora Smith a segno), riportandosi così al di sopra del break dei 7 punti. Il ritmo del match si mantiene vivace e i galletti sfruttano bene i calci per tenersi in partita: prima con un calcio di punizione ben eseguito da Soldati e poi con un drop di Righi, il Romagna costruisce la propria rimonta, perdendo poi l’occasione di andare in vantaggio con un altro piazzato. Il gioco resta nelle mani del Romagna e al 25’ arriva il sorpasso, grazie alla meta messa a segno da Donati, che vale il provvisorio 22-19, dopo che la difficile trasformazione non va a bersaglio.

È un finale combattutissimo, che mostra le due formazioni decise a non cedere e a trovare l’azione giusta per chiudere i conti: a spuntarla sembra essere il Bologna, che al 35’ mette a segno di nuovo con Signora una pesantissima meta, che vale bonus e il nuovo vantaggio. Ma i colpi di scena non finiscono e in chiusura dell’incontro è il Romagna a fare il colpaccio, con una bella azione corale della mischia conclusa in meta da Fantini: il calcio di trasformazione ben eseguito da Righi chiude la partita sul 29-26.

Questo quinto successo stagionale porta i galletti a 24 punti in classifica e li colloca al 4° posto al fianco di Parma e Perugia, a meno 5 dalla vetta occupata dal Modena, prossima avversaria del Romagna

 

TABELLINO DELL’INCONTRO

Campionato di Serie B 2016-2017 (Girone 2) – VII giornata, domenica 4 dicembre 2016 – Cesena

Romagna RFC-Rugby Bologna 1928 29-26 (mete 3-4); primo tempo 11-14)

 

Romagna RFC: Righi, Donati, Caminati, Ataei, Di Franco, Medri M, Soldati, Paganelli (30’ pt sost temp Lepenne, 5’ st Fantini), Grassi, Magnani, Buzzone, Baldassarri, Cossu S (25’ st Lepenne), Velato, Bassi. A disp: Coppola, Manuzi, Scermino, Onofri, Bersani. All: Cavaglieri

 

Rugby Bologna 1928: Soavi, Bandieri, Smith, Spinnato, Signora, Bottone, Sergi, Ferretti, Macchione Francesco, Crescenzo, Gambacorta, Tosatto, Macchione Emilio (Negroni), Sangiorgi, Sandri. A disp: Barbolini, Anteghini, Mannucci, Schiavone, Neri, Bernabò. All: Ogier

Arbitro: Baldassarre

Marcatori
Primo tempo:  5’ m Smith t Bottone (0-7), 12’ m Signora t Bottone (0-14), 15’ cp Soldati (3-14), 22’ cp Soldati (6-14), 39’ m Grassi nt (11-14)

Secondo tempo: 2’ m Smith nt (11-19), 8’ st cp Soldati (14-19), 12’ drop Righi (17-19), 25’ m Donati nt (22-19), 35’ m Signora t Bottone (22-26), 38’ m Fantini t Righi (29-26)

Cartellini

Cartellini gialli:  27’ pt Cossu, 8’ st Tosatto, 28’ st Negroni, 34’ st Donati

Cartellini rossi: nessuno

Punti conquistati in classifica: Romagna RFC 4, Bologna Rugby 1928 2

Risultati VII turno:

Romagna-Bologna 1928 29-26, Florentia-Jesi 42-17, Amatori Parma-Livorno 27-23, Union Viterbo-Cus Perugia 3-25, Vasari Arezzo-Modena 5-46, Reno Bologna-Parma 1931 23-21

La classifica:

Modena 29, Reno Bologna 28, Bologna 1928, Parma 1931, Perugia e Romagna 24, Florentia 16, Amatori Parma 10, Livorno 7, Union Viterbo 6, Jesi 5, Vasari Arezzo 0.

Ti potrebbe interessare anche...