Emilia Romagna. Faenza, pista ciclopedonale di viale Risorgimento: al via i lavori fino al 31 dicembre.

Emilia Romagna. Faenza, pista ciclopedonale di viale Risorgimento: al via i lavori fino al 31 dicembre.
MINOLTA DIGITAL CAMERA

FAENZA. Hanno preso il via il 30 novembre i lavori di completamento della pista ciclopedonale di viale Risorgimento, che riguardano il tratto di collegamento fra la rotonda di via Galvani-via Cittadini-viale Risorgimento e l’incrocio con via Sella, prima del sottopasso ferroviario.

Anche durante i lavori la circolazione sarà garantita in entrambi i sensi di marcia, sono però previsti disagi per il restringimento dellla careggiata stradale. L’intervento, che sarà portato a termine entro il 31 dicembre prossimo, prevede la realizzazione di un percorso ciclopedonale della lunghezza di circa 125 metri.
Per rendere sicuro il nuovo percorso, della larghezza di 2,50 metri, sarà realizzato un cordolo stradale in rilievo delle medesime caratteristiche di quello già esistente nell’altro tratto della pista ciclopedonale.

INTERVENTI MINORI. L’opera prevede anche interventi minori, quali nuove caditoie per la raccolta delle acque meteoriche, la bonifica di alcuni tratti stradali deteriorati e il rifacimento del tappeto stradale nel tratto interessato dall’intervento.

Ti potrebbe interessare anche...