In esposizione alla biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” di Lugo il percorso “In scena al Rossini”.

LUGO. È in esposizione alla biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” di Lugo il percorso “In scena al Rossini. Opere, artisti e versi tra le carte di Domenico Ghinassi, poeta del teatro”. L’iniziativa si inserisce nel calendario promosso in occasione dei 30 anni dalla riapertura del Teatro Rossini di Lugo, dopo il restauro conservativo.

Il percorso riunisce un nucleo di ritratti all’albumina risalenti alla seconda metà dell’Ottocento e un fascicolo contenente fogli stampati con epigrafi e omaggi poetici rivolti a prime donne cantanti, tenori, compositori e ballerini che avevano calcato le scene del Rossini. La documentazione è conservata nelle raccolte della biblioteca “Trisi”, tra le carte del poeta e letterato Domenico Ghinassi. Le immagini fotografiche coprono un arco temporale che va dal 1860 al 1880 circa e danno un volto agli artisti che avevano donato il proprio ritratto, in segno di riconoscenza, al professor Ghinassi, per aver composto in loro onore sonetti con testimonianze di stima e affetto.

Domenico Ghinassi (Lugo 1811-1880) letterato, poeta e scrittore, fu per molti anni docente di lettere al collegio “Fabrizio Trisi”, dove aveva compiuto gli studi. Ebbe un ruolo importante nel campo dell’educazione e dell’illustrazione, testimoniato da numerose pubblicazioni. La figlia Ernesta, per disposizione testamentaria, donò nel 1928 alla biblioteca di Lugo libri, fotografie, manoscritti e autografi del padre, che si aggiunsero ai volumi e al carteggio che ella aveva già fatto pervenire nel 1914

Il percorso, ad accesso libero, rimarrà installato fino al 21 gennaio 2017 e sarà visitabile durante gli orari di apertura della biblioteca.

Per ulteriori informazioni, contattare la biblioteca “Trisi” al numero 0545 38556, email trisi@comune.lugo.ra.it.

Ti potrebbe interessare anche...