Ravenna. Corsi di cucina rivolti alle colf e badanti che operano nel territorio: ’7 menù per 7 giorni’.

Ravenna. Corsi di cucina rivolti alle colf e badanti che operano nel territorio: ’7 menù per 7 giorni’.
Ravenna. Corsi di cucina rivolti alle colf e badanti che operano nel territorio: '7 menù per 7 giorni'.

RAVENNA. Dopo il successo delle prime due edizioni, promosse dalla maestra di cucina Rosella Mengozzi in collaborazione con il Comune, vengono riproposte nella scuola di cucina “Saperi e Sapori”, le lezioni sulle ricette della tradizione gastronomica italiana rivolte a persone straniere che, per lavoro, si prendono cura quotidianamente di persone bisognose di sostegno.

Il corso prenderà il via mercoledì 8 febbraio e si svolgerà ogni mercoledì dalle 15 alle 18 fino al 29 marzo nella scuola Saper e sapori allestita in Darsena pop up (riva destra del Candiano, via dell’Almagià).
Il contributo di partecipazione (colf, badanti e donne immigrate) è di 5 a lezione; per chiunque altro sia interessato, vi è la possibilità di partecipare come sostenitore al costo di 25 euro a lezione. Per informazioni e iscrizioni (Rosella 3481539975, Licia 393864414.

“L’iniziativa – spiega Rosella Mingozzi – è stata studiata per venire incontro alle esigenze delle donne straniere che svolgendo attività di colf e badanti nelle nostre famiglie sono chiamate a preparare ricette loro sconosciute. Il corso quindi è una opportunità per migliorare la loro competenza professionale ma anche una occasione di dialogo e integrazione attraverso il cibo”.
Infatti, l’anno scorso questa esperienza ha consentito uno scambio di ricette che ha visto protagoniste le donne straniere nella preparazione dei loro piatti tipici all’interno di un corso di un corso dedicato alla cucina internazionale che si è svolto all’Engim. Da cui è scaturito in un libro dal titolo ‘Le ricette del cuore’”.

Ti potrebbe interessare anche...