Emilia Romagna. Lugo: 1% degli incassi a banco di dicembre agli ‘Amici di Sao Bernardo’.

Emilia Romagna. Lugo: 1% degli  incassi a banco di dicembre agli ‘Amici di Sao Bernardo’.
La consegna dell'assegno, 22 marzo 2017

LUGO: FARMACIE COMUNALI. Nel quadro delle attività di solidarietà del territorio di Lugo, anche quest’anno le farmacie comunali di Lugo si fanno promotrici di iniziative speciali, con lo scopo non solamente di aiutare concretamente, ma anche di stimolare una maggiore attenzione alle difficoltà di chi è meno privilegiato. L’1% degli incassi a banco effettuati per tutto il mese di dicembre 2016 nelle tre farmacie comunali di Lugo, corrispondente a 2600 euro viene devoluto all’associazioneAmici di Sao Bernardo’.
L’iniziativa è stata illustrata in conferenza stampa nella sala Giunta della Rocca di Lugo mercoledì 22 marzo. Sono intervenuti per l’occasione l’assessore all’Integrazione socio/sanitaria del comune di Lugo Pasquale Montalti, il presidente di Sfera Srl Roberto Rava e Giulia Visani, dell’associazione ‘Amici di Sao Bernardo.

LE MOTIVAZIONI. “Quando ci siamo chiesti a chi destinare le risorse derivanti da questa iniziativa di solidarietà abbiamo pensato a Sao Bernardo – ha spiegato Pasquale Montalti -, per il legame profondo con un’associazione della nostra città che ha dimostrato negli anni di portare a termine importanti attività di solidarietà”.
“Un rapporto di amicizia che viene da lontano è l’ingrediente principale che ci lega con chi opera a Sao Bernardo – ha dichiarato Giulia Visani -. Il punto fisso della nostra associazione è presso il negozio ‘Il chicco di senape’ in via Garibaldi, aperto nel 2000, dove vendiamo prodotti dal cui ricavato è destinato a progetti che negli anni hanno interessato la formazione professionale, fino a una radio che fornisca un collegamento in un territorio tanto vasto”.

I PARTECIPANTI. Le farmacie comunali di Lugo che hanno partecipato all’iniziativa: la farmacia comunale 1 di via Provinciale Felisio 1/2, la farmacia comunale 2 di via Di giù 8/2, la farmacia comunale 3 di via De Brozzi 18/3.
La società Sfera Srl, costituita dal Consorzio Ami di Imola, dal comune di Faenza, dal comune di Medicina e dal 2015 anche dai comuni di Castel San Pietro Terme, Lugo e Budrio per una maggiore valorizzazione e sviluppo del settore farmaceutico, gestisce le farmacie comunali di Imola (4 farmacie), di Faenza (3 farmacie), di Medicina (3 farmacie) di Castel San Pietro Terme (2 farmacie), di Lugo (3 farmacie), di Budrio (1 farmacia).

“Oltre a essere sensibile alle iniziative di solidarietà, il primo obiettivo di Sfera è quello di assicurare a tutti i cittadini informazione e consulenza su tutte le problematiche relative alla salute e al benessere – sottolinea Roberto Rava, presidente di Sfera Srl -. Questa è la prima medicina che mettiamo a disposizione di tutti attraverso i nostri farmacisti, la cui professionalità viene costantemente tenuta aggiornata con la partecipazione ai più qualificati corsi di formazione”.

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...