Emilia Romagna. Dal 5 al 7 maggio, in piazza Cavour, torna a Forlì il ‘Finger Food Festival’.

Emilia Romagna. Dal 5 al 7 maggio, in piazza Cavour,  torna a Forlì il ‘Finger Food Festival’.
Food

FORLI’. Dal 5 al 7 maggio torna a Forlì a grande richiesta il Finger Food Festival, la manifestazione che da due anni porta nelle piazze italiane le eccellenze del cibo italiano e straniero e delle birre artigianali, accompagnate da tanta buona musica.

Dopo l’esordio romagnolo dello scorso anno in piazza Saffi, che ha ospitato la prima splendida edizione forlivese, il Finger Food Festival per questo 2017 troverà casa in piazza Camillo Benso conte di Cavour, luogo cittadino di mercato e di sapori. Spazio naturale, quindi, per accogliere la festa di colori, gusti e profumi con i piatti tipici regionali protagonisti del Finger Food Festival. Come da tradizione, non mancherà anche una bella programmazione musicale – tra esibizioni live e dj sets- che farà da colonna sonora alle degustazioni. Il tutto a cura di Estragon, il rock club di Bologna, tra i più importanti della Penisola.

Per tre giorni prepariamoci dunque ad assaggiare, con il sottofondo della migliore world music, tante sfiziose specialità di street food, anche vegetariane e vegane, che sarà possibile ‘innaffiare’ scegliendo fra un’invidiabile selezione di birre artigianali. A Forlì si incontreranno in piazza le vere eccellenze del cibo di strada, tra cui molti prodotti del presidio slow food, come gli arrosticini abruzzesi e bombette di Alberobello, le olive ascolane e la farinata genovese, il pane ca’ meusa, la nduja calabrese, l’hamburger di chianina e tanto altro: un tripudio di sapori per un vero e proprio giro del mondo in 80 morsi’.

Per quanto riguarda invece la programmazione musicale, venerdì 5 maggio con Eusebio Martinelli e la sua Gipsy Orkestar sbarcheranno in piazza Cavour i suoni balcanici; sabato 6 maggio, dopo le selezioni di Dj Pravda, ascolteremo il folk punk contaminato da lambrusco e whisky dei Lennon Kelly, mentre domenica 7 maggio chiuderanno la rassegna i MaMaAfr!ka, il collettivo che fa dell’integrazione la sua missione.

 

 

L’INGRESSO È SEMPRE GRATUITO!
ORARI di apertura e concerti

-Venerdì 05/05 aperto dalle ore 19.00 alle 24.00

ore 21.30 Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar live - Lo spirito della Gipsy Orkestar di Eusebio Martinelli è di proporre concerti dove musicisti e spettatori non siano separati da un dislivello dovuto al palcoscenico, ma si uniscano in una festa che veda sullo stesso piano gente ballare, suonare e cantare liberamente. Ciò che accade normalmente nella tradizione della musica balcanica e gitana in generale, che ha profondamente influenzato e caratterizzato la musicalità di Eusebio Martinelli e della sua Gipsy Orkestar. I loro live sono esplosioni di energia e spirito festaiolo: un cocktail irresistibile dove è impossibile non ballare e divertirsi!

 

Sabato 06/05 aperto dalle 12.00 alle 24.00
ore 19.00 DJ Pravda

ore 21.30 Lennon Kelly live – Nati nel 2011 tra sangiovese e whisky, il gruppo cesenate di 7 elementi porta in giro un mix di folk, rock, punk, ska, con una buona dose di cantautorato all’italiana e di mancata sobrietà. Oggi sono una delle realtà folk italiane più promettenti, capaci di far percepire la loro radice Punk e Irish.

 

-Domenica 07/05 aperto dalle 12.00 alle 23.00

ore 20.30 MaMaAFR!KA live – Ogni loro concerto è un viaggio tra lingue, ritmi, atmosfere e stili musicali che giostrano e si rincorrono dando vita ad un caotico ed armonioso susseguirsi di emozioni, in perfetto stile world/pachanka. Proponendo un repertorio esplosivo ed originale caratterizzato dall’utilizzo sperimentale di elementi tipici di reggae, punk, rap, ska, samba, funk, rumba e rock. Da sempre la MaMaAFR!KA lotta per l’integrazione, il risveglio delle coscienze, la rivoluzione culturale e l’indipendenza energetica, portando un messaggio carico di energia positiva, magia, pace e amore.

 

CIBO e BIRRIFICI PRESENTI
Toscana: Hamburger di Chianina

Emilia Romagna: Gnocco Fritto, Tortellini, Pesce alla Griglia, Birrificio Vecchia Orsa

Marche: Olive Ascolane, Pesce Fritto

Puglia: Panzerotti Fritti, Burrate, Orecchiette, Pasticciotto

Calabria: Salsiccia Calabrese e ‘Nduja

Abruzzo: Arrosticini

Campania: Carne e Mozzarella di Bufala DOP alla brace

Liguria: Farinata, Focaccia di Recco

Sicilia: Pane Ca’ Meusa, Arancine, Cannoli, Panelle, Stigghiola

Dal Mondo: Paella, Churros, Tacos Messicani, Angus e Lomo Argentino, Vegan Food, Cibi senza Glutine

 

Per info: pagina Facebook ‘Finger Food Festival’

fingerfoodfestival@gmail.com

  Finger Food Festival a Forlì è organizzato da Estragoncol patrocinio del comune di Forlì

 

 

Ti potrebbe interessare anche...