Bassa Romagna. Un fine settimana ricco di proposte. Visite guidate, escursioni, camminate e pedalate

Bassa Romagna. Un fine settimana ricco di proposte. Visite guidate, escursioni, camminate e pedalate
10-Arturo Colamussi (2)

UNIONE DELLA BASSA ROMAGNA. Continuano anche questo fine settimana gli appuntamenti con ‘Naturalmente in Bassa Romagna‘, la rassegna che nasce per condividere con gli amici e la famiglia le emozioni di un piccolo viaggio nel cuore verde della Bassa Romagna.
Ad Alfonsine domenica 21 maggio alle 9.45, alla Fornace Violani, spazio all’iniziativa per bambini fino a 6 anni ‘Esploratori per natura’, escursione guidata gratuita per scoprire le meraviglie che la Riserva naturale regala in primavera. I più piccoli si potranno immedesimare nel loro animale preferito con semplici travestimenti. Ritrovo nel parcheggio dello Stagno della Fornace Violani, in via Destra Senio. L’iniziativa è a cura di Atlantide e Casa Monti. Prenotazione obbligatoria, massimo 15 bambini.
A Bagnacavallo domenica 21 maggio alle 16 spazio alla ‘Giornata della biodiversità. I grandi alberi del Podere Pantaleone‘, un’occasione per fare una visita guidata ai tanti alberi secolari e monumentali del Podere Pantaleone di Bagnacavallo. Tra le attività, treewatching e creazione di segnalibri che saranno appesi al grande albero che segna l’entrata. L’iniziativa è gratuita. Prenotazione obbligatoria al 347 4585280.
A Bagnara di Romagna sabato 20 maggio alle 17.30 l’azienda agricola ‘I cuori‘ di Cristiana Conti, in via Lunga 14/F, propone ‘Qi Gong e campane tibetane, al tramonto nel bosco‘. Il Qi Gong è una ginnastica molto rilassante ed energetica frutto della medicina tradizionale cinese, basata su meditazione, concentrazione mentale, controllo della respirazione e massaggio vibrazionale delle campane tibetane. È richiesta l’iscrizione. Costo 5 euro. Info: 347 8162381 (Cristiana Conti), conti.cristiana@libero.it.

 A Conselice sabato 20 maggio alle 15 arriva ‘Giri in giro‘, camminate di gruppo per migliorare il proprio stile di vita. Ritrovo davanti alla biblioteca comunale, in via Garibaldi. In caso di maltempo l’iniziativa sarà annullata. Per informazioni telefonare allo 0545 986918.
A Fusignano sabato 20 maggio sarà organizzata la seconda edizione della ‘Bau run‘, una “camminata a sei zampe”. I partecipanti potranno scegliere tra due percorsi, di 3 o 6 km, da percorrere insieme al proprio cane al guinzaglio, ad andatura libera. Lungo il percorso sono allestiti due punti ristoro (al km 1 per il tracciato più breve e al km 2 nel percorso più lungo). La quota partecipativa è di 5 euro a cane, comprensiva di assicurazione. A tutti i partecipanti sarà dato un premio di partecipazione. La manifestazione prevede il ritrovo alle 17 in piazza Valtancoli per le iscrizioni, possibili fino a 10 minuti prima della partenza, prevista per le 18.
Domenica 21 maggio dalle 11.45 alle 13 ci sarà la ‘Color move‘, una corsa non competitiva di circa 4 km che si svolge per le vie di Fusignano. Lungo il percorso, i partecipanti incontreranno delle ‘zone di colore’ dove saranno cosparsi di polveri colorate al 100% naturali. Il ritrovo è in piazza Armandi. Musica e balli a seguire. Il costo è di 15 euro a partecipante, gratis fino a 8 anni (12 euro per gruppi di oltre 10 persone). È possibile iscriversi la mattina della corsa oppure effettuare una preiscrizione presso erboristeria ‘La lunaria’ in corso Emaldi 114, o la Tabaccheria del viale, in via Garibaldi, 10 Fusignano.

A Lugo sabato 20 maggio ci sarà un’escursione a piedi o in bicicletta alla scoperta dell’antica polveriera e dell’oasi naturalistica di Villa San Martino, a cura del Fai di Lugo, Nordic walking Bassa Romagna e Piccola oasi “Lilly e i vagabondi”. Il ritrovo è alle 14.45 in piazza Baracca a Lugo, con partenza alle 15 per il nordic walking e alle 15.30 per le biciclette. Seguendo il percorso del Canale dei mulini, alle 16.30 si giungerà all’oasi per una visita guidata condotta da Fabio Dall’Osso, medico veterinario e dottore in produzioni animali e controllo della fauna selvatica. Alle 17.30 ristoro per tutti i partecipanti preparato dalla Piccola oasi (è gradita offerta libera pro associazione Lilly e i vagabondi).
Domenica 21 maggio ritrovo alle 8.45 al ponte delle lavandaie di Lugo (via Villa, incrocio con via Canale superiore sinistra), in compagnia degli Amici della Bici, per una pedalata lungo il Canale dei mulini fino alla centrale irrigua Santerno Senio a Solarolo; Andrea Fabbri del Consorzio di bonifica della Romagna occidentale illustrerà le peculiarità dell’itinerario. Per i partecipanti ci sarà un piccolo ristoro offerto dal Consorzio di bonifica della Romagna occidentale. Informazioni al numero 338 9165230.

APPUNTAMENTI DIVERSI. ‘Naturalmente in Bassa Romagna’  include diversi appuntamenti che fanno parte della Wellness Week (19-28 maggio), la settimana del benessere e dei sani stili di vita promossa dalla regione Emilia Romagna e da Wellness Foundation per attivare residenti e turisti e promuovere la Romagna come Distretto internazionale della qualità della vita. Alcune iniziative del cartellone sono inserite anche in ‘Meraviglie segrete‘, il festival di eventi culturali e giardini aperti nel ravennate organizzata dall’associazione ‘Giardino e dintorni’ che giunge quest’anno alla sesta edizione.

Ed ancora l’adesione a Primavera slow, Giornata mondiale della biodiversità, Giornata europea dei Parchi, Gionata Mondiale della Biodiversità, Giornata mondiale dell’Ambiente, 100% natura 100% cultura (progetto regionale sulla biodiversità che coinvolge i Ceas).
Naturalmente in Bassa Romagna’ è promosso congiuntamente dai Servizi Ambiente e Turismo dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Hanno collaborato all’iniziativa l’Area Welfare, il Consorzio di bonifica della Romagna occidentale, Fai, Nordic Walking Bassa Romagna e tante altre associazioni e privati.

 

Per ulteriori informazioni, contattare l’Ufficio informazioni turistiche dell’Ucbr, telefono 0545 280898, email turismo@unione.labassaromagna.it, oppure il Servizio Ambiente, telefono 0545 38343, email ambiente@unione.labassaromagna.it. Sul web: www.labassaromagna.it, www.romagnadeste.it, www.ceas.labassaromagna.it.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...