Bellaria Igea Marina. ‘ Giulio Turci al sole’, opere dell’artista santarcangiolese alla ‘Casa rossa’.

Bellaria Igea Marina. ‘ Giulio Turci al sole’, opere dell’artista santarcangiolese alla ‘Casa rossa’.
Bellaria Igea Marina. ' Giulio Turci al sole', opere dell'artista santarcangiolese alla 'Casa rossa'.

BELLARIA IGEA MARINA. Il progetto di valorizzazione museale della Casa Rossa di Alfredo Panzini per l’estate 2017 ha per oggetto l’opera pittorica, grafica e fotografica dell’artista santarcangiolese Giulio Turci, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita.
La proposta di questa esposizione è venuta direttamente dalla famiglia Turci, che ha messo a disposizione una selezione di opere dell’artista nate proprio sul litorale di Bellaria Cagnona, dove Turci – al pari di Alfredo Panzini -  soggiornava durante l’estate: la spiaggia, elemento presente in molte pagine di Panzini, costituirà il tema conduttore dell’esposizione, che si muoverà attraverso i vari livelli dell’opera di Turci, unendo fotografie, disegni e pittura vera e propria.

 Il progetto è curato dal prof. Marco Antonio Bazzocchi, direttore del Museo, ed è stato sviluppato in collaborazione con una serie di partner, tra cui l’associazione Giulio Turci, ed il contributo della regione Emilia Romagna. Gli allestimenti, a cura di Claudio Ballestracci, in continuità con quanto fatto nel 2016 uniranno commento visivo e opere letterarie panziniane; anche in questo caso, le immagini offriranno l’accompagnamento più consono a chi vuole avvicinarsi agli spazi della Casa Rossa, grazie all’affiancamento al nome di Panzini di un altro grande artista romagnolo.

La nuova esposizione sarà svelata al pubblico sabato 10 giugno alle ore 21.00: sarà poi visitabile gratuitamente tutti i giorni (esclusa la domenica), dalle ore 20.25 alle 22.45, fino al 9 settembre.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...