Emilia Romagna. 60 candeline per il Festival di Castrocaro. Aperte le iscrizioni per l’edizione 2017.

Emilia Romagna. 60 candeline per il Festival di Castrocaro. Aperte le iscrizioni per l’edizione 2017.
Castrocaro ( rep) images

CASTROCARO. Il concorso nazionale dove nascono i big della musica italiana raggiunge un traguardo storico: 60 anni di musica segnati da speranze, promesse, emozioni e tanti grandi successi. A Castrocaro hanno mosso i primi passi artisti italiani oggi affermati in tutto il mondo come Eros Ramazzotti, Zucchero e Laura Pausini, solo per citarne alcuni, e ancora oggi quello di Castrocaro è il concorso per giovani cantanti più conosciuto e amato nel nostro Paese.

L’edizione 2017 è ormai ai nastri di partenza e si prepara a selezionare le migliori promesse, che potranno contendersi la vittoria durante la finalissima trasmessa in diretta televisiva.
E per celebrare i 60 anni, la serata finale si terrà nella meravigliosa sede storica del Festival, quella del Padiglione delle feste alle Terme di Castrocaro.
Per iscriversi all’edizione 2017 basta andare sul sito ufficiale www.festivalcastrocaro.it e scaricare regolamento e moduli disponibili nella sezione apposita.
Le date delle tappe di selezione, attualmente in via di definizione, saranno pubblicate appena disponibili sul sito e sulla pagina Facebook ufficiale. Per informazioni: www.festivalcastrocaro.it

Sono partner istituzionali del Festival di Castrocaro 2017 SIAE, AFI e NUOVOIMAIE.

 NOTE. Dal 2012 il Festival di Castrocaro è organizzato dalla società Nove Eventi, cordata formata da un insieme di società operanti da oltre 20 anni nel mondo dello spettacolo, dall’ambito discografico all’organizzazione di concerti. Tra i soci, Vittorio Costa, primo motore del progetto e consulente legale di moti artisti italiani di successo. Direttore artistico della rassegna è il maestro Angelo Valsiglio, scopritore di talenti come Laura Pausini e già collaboratore di Ivana Spagna, Quincy Jones e molti altri.

Ti potrebbe interessare anche...