Emilia Romagna. Proposte estive. Una notte in abbazia, con percorsi insoliti alla Classense.

Emilia Romagna. Proposte estive. Una notte in abbazia, con percorsi insoliti alla Classense.
17-07-19-visita serale classense

RAVENNA. Visitare l’antico complesso monastico della Classense lungo percorsi insoliti e poco noti, di sera. Una possibilità che viene offerta per far conoscere sempre più l’antica e prestigiosa biblioteca civica, patrimonio del Comune di Ravenna dal 1803. L’appuntamento è per venerdì 21 luglio dalle 21 alle 23 (ultimo ingresso ore 22).

 Il susseguirsi quasi interminabile di sale, alcune celebri e monumentali, altre note quasi solo ad utenti e addetti ai lavori, conferisce all’abbazia di Classe (XVI-XVIII sec.) l’aspetto di una labirintica biblioteca che sembra non si finisca mai di esplorare. La notte, poi, renderà ancora più affascinante la visita, consentendo di gustare la calma, la tranquillità e il silenzio tipici della vita dei Camaldolesi, il ramo dei Benedettini fondati nel lontano 1012 dal ravennate S. Romualdo.

I visitatori, a piccoli gruppi di 20 persone che partiranno a 10 minuti l’uno dall’altro, vedranno la Sala dantesca (antico refettorio), l’Aula magna e anche le sale che un tempo furono gli appartamenti abbaziali e che ospitano attualmente alcuni fondi speciali della Biblioteca. L’ingresso è ad offerta libera, non occorre prenotazione e l’ultimo accesso alla struttura è previsto per le 22.
L’iniziativa è solo la prima di una serie di aperture straordinarie che verranno programmate nei prossimi mesi.

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...