Rubicone. Colorazione anomala del Rubicone. Individuata in un’alga la causa del fenomeno .

Rubicone. Colorazione anomala del Rubicone. Individuata in un’alga la causa del fenomeno .
03 fiume Rubicone viaTogliatti ( rep)

RUBICONE. Nel pomeriggio di sabato 15 luglio, Arpae Forlì-Cesena  è intervenuta, su chiamata della Centrale operativa dei Carabinieri forestali, per una colorazione anomala del fiume Rubicone (rosso intenso) nei pressi del ponte in via Togliatti ​​a Savignano sul Rubicone. Il tratto di fiume interessato dal fenomeno era limitato a circa 200 metri.

In seguito al prelevamento di un campione e delle analisi svolte presso il laboratorio di Ravenna, Arpae riconduce la colorazione anomala alla presenza dell’alga  Euglena sanguinea.
Tale alga, nei periodi di elevato irraggiamento solare, produce dei pigmenti per proteggere gli organuli cellulari. Il fenomeno può essere di breve durata, specie se l´intensità dell´irraggiamento diminuisce, e l´alga ritorna verde. L´alga non è pericolosa per l´uomo, ma può produrre una tossina ittiotossica, cioè potenzialmente dannosa per la vita dei pesci.

 

Ti potrebbe interessare anche...