Faenza. Dal 17 al 22 agosto torna la ‘Sagra del buongustaio’ a Reda. Con tanta buona cucina.

Faenza. Dal 17 al 22 agosto torna la ‘Sagra del buongustaio’ a Reda. Con tanta buona cucina.
Tagliatelle ( rep)

FAENZA. A tre minuti da Faenza, nella località di Reda dal 17 al 22 agosto torna la Sagra del buongustaio: sei giorni di festa all’insegna della buona cucina e del divertimento, con una particolare attenzione al prezzo. La sagra si svolge nell’area verde del Campo sportivo parrocchiale di Reda, attirando ogni anno oltre 25mila visitatori.
Colonne portanti della kermesse sono l’ottima cucina casereccia e gli spettacoli di artisti di livello nel nazionale. Sotto i grandi padiglioni coperti si snodano le tavolate sulle quali trionfano i sapori della cucina tradizionale romagnola. Di fronte agli stand gastronomici si apre lo spazio dedicato ai giochi popolari, alle attrazioni per i bambini e al mercatino che accompagna all’arena musicale dove è allestito il palco e la pista da ballo.

IL PROGRAMMA 2017

Giovedì 17 agosto si parte con la Imola Big Band e la consueta promozione gastronomica ‘Crisi fatti più in là… Al Buongustaio paghi la metà!’: coscia di pollo a soli 2,50 euro.

Venerdì 18 agosto una giornata piena di appuntamenti. Dalle 17 lo youtuber più popolare del web, Favij, incontra i fans per foto e autografi (ingresso 7 euro, posti limitati, prevendita biglietti su Mailticket Italia). Dalle 22 grande serata di divertimento con i Margo’ 80, che catapulteranno nel fantastico mondo degli anni Ottanta.
Sabato 19 agosto l’atteso appuntamento con i fuochi artificiali. Dalle 21 ad intrattenere ci sarà il fantastico spettacolo dei I diavoli della frusta. Ingresso libero.

Domenica 20 agosto l’Orchestra italiana Bagutti allieterà con uno spettacolo di grande musica e divertimento per tutte le età. Prevendita on-line su Mailticket Italia e direttamente al bar del Borgo vecchio di Reda. I posti sono limitati. Ingresso 8 euro più diritti di prevendita con posto seduto numerato.
Lunedì 21 agosto tornerà la promozione anti-crisi, con gli spiedini di carne a soli 2,50 euro. Nell’area spettacoli ci sarà il concerto dei Killer Queen Official, che riporteranno negli anni Ottanta con un tributo ad una delle band più famose al mondo. Martedì 22 agosto gran finale come ogni anno con gli amici Moka Club, i quali hanno preparato uno show che regalerà oltre due ore di grande divertimento. Ingresso libero.

 

AVVISO DELL’ORGANIZZAZIONE. ” Se decidete di venirci a trovare non spaventatevi per la lunga fila quando arrivate allo stand gastronomico, poiché una collaudata organizzazione è in grado di farvi accomodare a tavola in tempi molto ridotti. Tante sono le specialità in menù preparate con maestria ed esperienza da cuochi e massaie. A tener banco sono i primi piatti, tutti rigorosamente di pasta fatta a mano e tirata sul tagliere, conditi in vari modi. Insieme alle pastasciutte è da segnalare, sempre nel reparto dei primi, anche la gustosa polenta al ragù o al sugo di carne di capriolo. Scorrendo il menù si giunge quindi alle seconde portate, dove un posto di rilievo è assegnato alla grigliata di carne con salame ai ferri, salsiccia e spiedini. Specialità caratteristica della sagra è il Piatto del Buongustaio, che consiste in un pane esclusivo ripieno di ottima carne di castrato”.

Info su: www.sagradelbuongustaio.net

 

 

Ti potrebbe interessare anche...