Cesena. I Rotary club della Romagna all’ippodromo del Savio. Per il loro tradizionale Interclub.

Cesena. I Rotary club della Romagna all’ippodromo del Savio. Per il loro tradizionale Interclub.
Al centro Giorgio Babbini con il premio per il vincitore della corsa

CESENA. I Rotary Club della Romagna il 25 agosto si sono nuovamente ritrovati all’Ippodromo del Savio di Cesena per il tradizionale Interclub, un appuntamento divenuto ormai tradizione. All’evento, anche quest’anno voluto dal presidente Giorgio Babbini, che si è avvalso della preziosa collaborazione del segretario Moreno Pirini, hanno preso parte 98 persone, fra gli ospiti del Rotaract, le consorti e i soci dei Rotary Club della Romagna, precisamente di Cesena, Forlì, Valle del Rubicone, Valle del Savio, Cervia-Cesenatico, Riccione-Cattolica, Montefeltro e Bologna, coadiuvati dall’assistente del Governatore del distretto 2072, Maria Giovanna Giorgetti.

E’ stato un momento importante per la condivisione di idee ed esperienze dei vari club per un Rotary dal respiro internazionale, ma sempre più incisivo anche nella vita delle comunità locali. Non sono mancati i momenti di divertimento nella stupenda cornice dell’Ippodromo cesenate dove due corse sono state dedicate, per l’occasione, al Rotary International e ai Rotary della Romagna e i vincitori sono stati premiati dai Presidenti dei sodalizi. Cerimoniere della serata il presidente del Rotary Club Cesena Giorgio Babbini.

(Maurizio Cappellini)

Ti potrebbe interessare anche...