Forlì. Alla biblioteca ‘Saffi’ , giovedì 16 e venerdì 17 novembre, la rassegna ‘Romagnoli si nasce’.

Forlì. Alla biblioteca ‘Saffi’ , giovedì 16 e venerdì 17 novembre, la rassegna ‘Romagnoli si nasce’.
Saffi

FORLI’. Giovedì 16 novembre 2017 alle ore 16.30,  presso la  biblioteca comunale ‘Aurelio Saffi’ corso della Repubblica n. 78 a Forlì, in collaborazione con il centro culturale ‘L’ortica, nell’ambito della rassegna letteraria ‘Romagnoli si nasce‘ verrà presentato ‘Un paese di musica di Oscar Bandini, presentato da Elena Indellicati.

Oscar Bandini, giornalista del ‘ Il resto del Carlino’ e storico del Parco nazionale delle foreste Casentinesi-Campigna, è nato e vive a Santa Sofia, Comune del quale è stato assessore all’Istruzione negli anni ottanta e in cui attualmente è presidente del Corpo bandistico C. Roveroni. 
L’opera di Bandini ricostruisce la storia delle espressioni musicali a S. Sofia legandola ai conflitti sociali, le guerre, le turbolenze della demagogia, le prepotenze scaturite dal ‘potere’, le calamità naturali che si sono susseguite e ripetute: ‘Ecco quindi la Banda diventare soggetto socio-politico e l’intero paese disporsi ad arena per poter far combattere concezioni ideologiche e stili artistici sempre al limite dei due mondi’ come si legge da una nota dello scrittore e giornalista Luciano Foglietta. Inoltre in queste cento pagine si ritrovano le collaborazioni di esperti ed appassionati del settore come Felice Liperi, Elena Indellicati, Piero Rondoni e Luciano Foglietta oltre a un prezioso repertorio fotografico.

Venerdì 17 novembre 2017  alle ore 16.30, sempre presso la Biblioteca comunale, sarà presentato da Stefania Polidori ‘Sapientino e lo specchio magico’ di Roberto Zoli, letture per bammbini di 6 – 8 anni a cura dei volontari Nati per leggere. L’evento verrà accompagnato dal maestro Paolo Benedetti (chitarrista)

Roberto Zoli è stato insegnante di Lettere per venticinque anni nelle scuole medie superiori e ha sempre coltivato la passione per il giornalismo, tanto da abbandonare la professione didattica per dedicarsi prima alla carta stampata, poi alle emittenti private, dove ha ricoperto ruoli dirigenziali, fino a quando non è stato assunto nella sede regionale Rai di Bologna, con la qualifica di corrispondente, incarico che ha ricoperto per ventuno anni. È autore di due volumi di carattere storico analitico sul ‘Ventennio mussoliniano‘ e ‘Vite sbarrate’ una inchiesta sulla condizione circondariale. Attualmente collabora con l’agenzia di comunicazione Dolp’s Studio.

Per informazioni: 0543-712601/712608 biblioteca-saffi@comune.forli.fc.it

Ti potrebbe interessare anche...