Milano. Grande successo del Black Friday 2017 su Amazon.it, con oltre 2 mln di prodotti ordinati.

Milano. Grande successo del Black Friday 2017 su Amazon.it, con oltre 2 mln di prodotti ordinati.
twister

Milano, 28 novembre 2017 – Con oltre 2 milioni di prodotti ordinati, il Black Friday del 24 novembre 2017 ha confermato il suo successo e il forte interesse da parte dei clienti di Amazon in Italia, i quali hanno deciso di dare inizio allo shopping natalizio approfittando delle oltre 15.000 offerte, in più di 20 categorie, disponibili su Amazon.it durante l’intera settimana di Black Friday e fino a Cyber Monday (lunedì 27 novembre). Durante la giornata di Black Friday dello scorso anno erano stati ordinati oltre 1.1 milioni di prodotti, con una media di più di 12 prodotti al secondo.

“Siamo entusiasti della fiducia che i clienti hanno dimostrato verso le offerte a loro rivolte e di come il Black Friday di quest’anno sia stato capace di generare un entusiasmo ancora superiore alle precedenti edizioni. I clienti di Amazon.it hanno potuto approfittare di 5 giorni di offerte vantaggiose iniziando a fare i propri acquisti natalizi su prodotti di elettronica, casa e cucina, capi di moda, senza dimenticare le eccellenze proposte dai nostri artigiani Made in Italy grazie al Marketplace di Amazon” dichiara François Nuyts, country manager di Amazon.it e Amazon.es.
Migliaia di piccole e medie imprese, hanno partecipato a questa settimana di offerte. Tra i venditori del Marketplace che hanno preso parte a questa edizione del Black Friday erano presenti Pellein, Materassimemory.eu, Lofoio e Maple Farm. Tra le loro offerte di maggiore successo ci sono stati un portatabacco in pelle; il materasso Aloe Therapy, traspirante, con doppio rivestimento in lino e lana; Ganzo, lo scaldacollo che diventa berretto, e il puro Sciroppo d’acero BIO canadese.

Il venditore Maple Farm ha commentato così la partecipazione al Black Friday: “Nel giorno del Black Friday abbiamo registrato un aumento di vendite del 1200% rispetto alle media giornaliera di questo stesso periodo! Non ci aspettavamo un simile risultato ma fortunatamente, grazie ai webinar di Amazon, ci siamo preparati per tempo con adeguati livelli di inventario presso la logistica di Amazon. Il prossimo anno estenderemo le attività promozionali nei rimanenti marketplace Europei di Amazon”.
Una selezione di offerte è stata inoltre disponibile attraverso Prime Now, l’app di Amazon che garantisce consegne rapide entro un’ora o in finestre a scelta di due ore ai clienti Prime di Milano e hinterland. Le offerte di maggior successo durante la giornata di Black Friday su Prime Now sono state: Macchina per Caffè Espresso Nespresso Inissia e Hamburger di Scottona.

Ecco i tre prodotti più popolari acquistati su Amazon.it durante la giornata di Black Friday:

Ecco i tre prodotti più ordinati durante la giornata di Cyber Monday:

Alcune curiosità sul Black Friday:

  • Durante la settimana di Black Friday, sono stati venduti tanti Chupa Chups da poterne offrire uno a tutti gli abitanti di Firenze.
  • Il primo prodotto venduto su Amazon.it nella giornata di Black Friday, venerdì 24 novembre, è stato il Dash Button di Caffè Borbone alle ore 00.01.
  • Abbiamo venduto tante scope elettriche Dyson V6 che messe una sopra all’altra supererebbero l’altezza del Burj Khalifa, grattacielo più alto del mondo.
  • Sono stati venduti tanti materassi Memory da coprire la superficie di 15 campi da tennis.
  • Sono stati venduti tanti TV 55” che uno sopra all’altro supererebbero l’altezza della Torre Unicredit a Milano.

 

**

Amazon.com

Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per un’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon.

 

Mirandola Comunicazione
Marco Ferrario

Articoli più letti