Riccione. Con le feste arrivano anche le aree di sosta gratuite. Lo Ice Carpet da sabato 2, pomeriggio.

Riccione. Con le feste arrivano anche le aree di sosta gratuite. Lo Ice Carpet da sabato 2, pomeriggio.
Riccione. Con le feste arrivano anche le aree di sosta gratuite. Lo Ice Carpet da sabato 2, pomeriggio.

RICCIONE. In occasione di Riccione Ice Carpet, in considerazione dell’elevato numero di persone che arriveranno in città, l’Amministrazione comunale ha deciso di facilitare la sosta dei tanti visitatori e dei residenti prevedendo la gratuità in alcune aree del territorio comunale.
Nel periodo dal 2 dicembre al 7 gennaio i parcometri saranno dunque chiusi nei piazzali XXV Aprile e Curiel, sia in superficie che nel piano interrato e nei viali Corridoni e Dei Giardini. La scelta è stata dettata dalla volontà di agevolare la permanenza di chi sceglie di vivere Riccione Ice Carpet che aprirà i battenti proprio il 2 dicembre.

LE MOTIVAZIONI. “Abbiamo scelto ancora una volta di sostenere ed essere vicini ai nostri operatori – afferma il sindaco Renata Tosi, ma anche il più possibile accoglienti per chi sceglierà Riccione per trascorrere le festività, oltre a favorire i cittadini in un momento di grande afflusso di persone come quello in arrivo. E’ un segnale di attenzione, un modo per dare una mano alle attività commerciali e un’occasione per presentare una città quanto più ospitale con i visitatori”.
Riccione Ice Carpet ha inizio sabato pomeriggio con l’inaugurazione della pista di ghiaccio, quest’anno allestita in viale Dante, mentre in viale Ceccarini si potrà passeggiare e fare shopping tra le casette a forma di cabina di spiaggia, circondati da decine di piante spettacolari e da un allestimento originale a firma del designer Aldo Drudi. 

Ti potrebbe interessare anche...