Faenza. Acquerellisti faentini al via con il calendario delle Serate artistiche e di cultura artistica.

Faenza. Acquerellisti faentini al via con il calendario delle Serate artistiche e di cultura artistica.
Faenza. Acquerellisti faentini al via con il calendario delle Serate artistiche e di cultura artistica.

FAENZA. Martedì 16 gennaio  l’associazione Acquerellisti faentini c/o la propria sede in via Canal Grande 46 a Faenza (Centro sociale Corbari), all’interno del calendario delle Serate artistiche e di cultura artistica (ciascun ciclo di quattro incontri), alla presenza del vicesindaco Massimo Isola, inaugura l’anno 2018 con la prima delle serate di Cultura artistica tenuta da Marinella Zaccherini dal titolo ‘Madre Terra: tematiche, tecniche e spunti classici nella celebrazione del nostro territorio’.

 

Questi gli  incontri per le ‘Serate artistiche‘ :

-       Martedì 6 febbraio con Pietro Lenzini che parlerà di ‘Aspetti tecnico-artistici dell’acquerello‘ – All’incontro presenzierà il prof. Antonio Lama;
-       Martedì 13 marzo con Gerardo Lonardoni che parlerà de ‘I simboli dei tarocchi fra Oriente ed Occidente’;
-       Martedì 3 aprile con  Michele Gottarelli, già titolare della Cattedra di Plastica all’Istituto d’arte ‘G. Ballardini’ di Faenza, che parlerà di ‘Disegno dal vero: la figura‘.

Per le serate di ‘Cultura artistica‘, di carattere formativo, le date sono le seguenti:

 

-       Martedì 20 febbraio Takako Muraki parlerà di ‘Origami, l’arte di piegare la carta‘;
-       Martedì 17 aprile Paola Alboni parlerà di ‘Spray e olio‘;
-       Martedì 15 maggio l’architetto Paolo Rava parlerà de ‘Lo schizzo come immagine della realtà architettonica’.

 

 

 

 

Roberta Savolini
(Fotografa e addetto stampa associazione Acquerellisti faentini)

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...