Cervia Milano Marittima.Magazzino del sale: 1° aprile molto intenso, fra linguaggi artistici diversi.

Cervia Milano Marittima.Magazzino del sale: 1° aprile molto intenso, fra linguaggi artistici diversi.
orthographe 2

CERVIA MILANO MARITTIMA. L’edizione 2018 del festival MODULO FEST, che nasce con l’obiettivo di promuovere la sperimentazione musicale e l’arte contemporanea in luoghi particolari della riviera romagnola, partirà a Cervia con la oramai consueta preview di Pasqua. Si terrà infatti domenica 1 aprile al Magazzino Darsena, dalle 20.30.

Questo suggestivo spazio storico cervese accoglierà una originale installazione di luci e laser,appositamente realizzata dall’associazione culturale ravennate Orthographe che opera tra performance teatrali, musica, arti visive proponendo particolari interazioni fra arte, suoni e scienza L’installazione, in cui i dispositivi che generano e manipolano la luce sono protagonisti della scena, si relazionerà con i live degli artisti ospiti dell’evento.

Ad esibirsi Kyoka, giovane musicista sperimentale giapponese di fama internazionale, musicista e compositrice di musica elettronica attiva tra Tokyo e Berlino e legata all’etichetta Raster Noton dal 2012. Il suo approccio musicale è eclettico e caratterizzato da un suono diretto e ruvido, ottenuto tra le altre cose da manipolazioni su nastro, broken beat e altre ritmiche dance di area house e leftfield. Ha collaborato direttamente con artisti come: Alva Noto, Byetone, Frank Bretschneider e Robert Lippok. Ad aprire il live di Kyoka il progetto TenGrams di Alessandro Piatto, musicista cervese di fama internazionale che dal suo esordio con i N.O.I.A. nel 1978 in veste di ‘Ghost producer’ ha generato un particolare equilibrio fra diversi generi musicali dal blues allo sperimentalismo elettronico diventando negli ultimi 10 anni un artista altamente apprezzato e richiesto in Italia e all’estero. La preview annuncia il Festival vero e proprio che si terrà a Cervia in giugno dal 15 al 17.

 

Ti potrebbe interessare anche...