Lugo. 43 cantine e vini da tutta Italia alla IV Edizione di ‘VinLugo’. Anche con birre artigianali.

Lugo. 43 cantine e vini da tutta Italia alla IV Edizione di ‘VinLugo’. Anche con birre artigianali.
Vinlugo, edizione 2017_2

LUGO. Da venerdì 6 a domenica 8 aprile il Pavaglione si animerà con la quarta edizione di VinLugo, la prima manifestazione lughese dedicata esclusivamente al vino. Nel centro storico di Lugo si potranno gustare diversi tipi di vini, birre artigianali e buon cibo grazie agli stand aperti il venerdì dalle 20, il sabato dalle 16 e domenica anche a pranzo dalle 12.

 Lambrusco, Franciacorta, Prosecco, Sangiovese: gli avventori, al prezzo di 10 euro, riceveranno un calice, con l’apposita taschina da passeggio, e sette degustazioni consumabili presso le cantine che hanno aderito all’iniziativa. Il tutto sarà accompagnato dalle numerose specialità gastronomiche dell’Area street food con hamburger, patate fritte, panini vegetariani, dolci e tanto altro. Le attività commerciali aperte con le vetrine illuminate faranno da cornice dell’evento. Per i più piccoli è disponibile un ‘kit bambino’ con calice in plastica e tre ticket degustazioni analcoliche.

In tutti e tre i giorni si alterneranno anche tanti appuntamenti: musica classica e pop, dj set e conferenze animeranno l’evento fino a tarda sera. Ad accompagnare VinLugo ci sarà anche la prima edizione del concorso fotografico ‘Emozioni a VinLugo‘, a cura di Ars Club 6.0.

 

LE ADESIONI. Tante anche in questa edizione le cantine che hanno aderito all’iniziativa: 43 in totale. Tra queste non mancano quelle romagnole, ma ci sono anche cantine provenienti da Sicilia, Franciacorta, Trentino Alto Adige e altre regioni italiane. I visitatori potranno degustare e acquistare vini da: Accademia dei Racemi (Puglia), Aia dei colombi (Campania), Bersi Serlini (Franciacorta), B.io Cevico (Sicilia), Baglio del Cristo di Campobello (Sicilia), Cavit (Trentino), Ca’ passion (Valdobbiadene), Casa mora (Romagna), Celli (Romagna), Charles Heidsieck Chamagne (Francia),
Col Vetoraz (Veneto), Fattoria Paradiso (Romagna), Fattoria Ca’ rossa (Romagna), Frescobaldi (Toscana), Giusti (Veneto), Gustave Lorentz 1836 philarmonica (Francia), Il gualdo di sotto (Romagna), Kurtatsch (Alto Adige), La bandina (Emilia), La casetta (Romagna), Longanesi (Romagna), Luca Tenti Azienda agricola (Marche), Massolino Serralunga d’Alba (Piemonte), Mazzolada (Veneto), Nero del bufalo (Romagna),
Persolino (Emilia Romagna), Pettyrosso (Emilia Romagna),  Podere Ferraruola (Emilia Romagna), Poderi delle rocche (Romagna), Randi (Romagna), Ricci Curbastro Azienda agricola (Franciacorta), Romandiola (Romagna), Rontana (Romagna), Ronchi 1949 (Romagna), Tampieri Marco (Emilia-Romagna), Tenuta Fulcera (Romagna), Tenuta Nasano (Romagna), Tenuta Vandelli (Emilia),
Torre 1922 (Romagna), Viabizzunoagricola (Romagna), Vini Mongiusti (Romagna).

 

VinLugo è un’idea di Maria Carlotta Pocaterra, realizzata in collaborazione con i volontari della Pro loco di Lugo e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

 

Ti potrebbe interessare anche...