Lugo. Al centro San Bernardino, serata dedicata al brigantaggio nella Romagna dell’Ottocento.

Lugo. Al centro  San Bernardino, serata dedicata al brigantaggio nella Romagna dell’Ottocento.
Copertina

LUGO. Giovedì 3 maggio alle 21 al centro civico di San Bernardino di Lugo, in via Stradone 47, ci sarà un’iniziativa dedicata alla piaga sociale del brigantaggio nella Romagna ottocentesca.

Per l’occasione l’autore Gian Ruggero Manzoni presenterà il suo Briganti, saracca & archibugio. Quella Romagna leggendaria, spietata, criminale, banditesca (Il ponte vecchio, 2015). Gian Ruggero Manzoni è nato nel 1957 a San Lorenzo di Lugo, dove tuttora risiede. È poeta, narratore, pittore, teorico d’arte, drammaturgo. Frequentato il liceo classico a Lugo, nel 1975 si iscrive al Dams di Bologna indirizzo Spettacolo. Ama abitare in provincia e, come di solito dice,  ‘dell’uomo di provincia possiede tutti i difetti, ma anche tutti i pregi’.

 Interverrà inoltre l’autore Luigi Masironi, sul tema ‘Briganti a San Bernardino’. Al termine della serata sarà possibile gustare uno spuntino, accompagnato da un calice di ottimo vino.

La serata, a ingresso libero, è organizzata dall’associazione ‘Il ponte’ di San Bernardino in collaborazione con l’associazione Storia e memoria della Bassa Romagna e la Consulta di San Bernardino, con il patrocinio del comune di Lugo. Sarà presente l’assessore alla Cultura Anna Giulia Gallegati.

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...