Santarcangelo d/R. ‘Balconi fioriti’ pronti al via. Due giorni di mostre, incontri, laboratori e spettacoli.

Santarcangelo d/R. ‘Balconi fioriti’ pronti al via. Due giorni di mostre, incontri, laboratori e spettacoli.
Balconi fioriti_2017

SANTARCANGELO d/R. È tutto pronto per la trentesima edizione di Balconi fioriti in programma sabato 19 e domenica 20 maggio. Per due giorni a Santarcangelo tutto parlerà il linguaggio dei fiori attraverso mostre, incontri, laboratori e spettacoli per festeggiare un compleanno speciale, quello dei trent’anni.
Lo spazio eventi di piazza Ganganelli ospiterà numerosi incontri su verde e natura: sabato a partire dalle 15,30 appuntamento con l’agricoltore Emilio Podeschi, il biologo Fabio Fiori e lo chef Marco Rossi. Domenica spazio all’arte del bonsai con Remo Cavalli del Romagna Bonsai Club. A seguire gli approfondimenti sulle rose con il Vivaio Vittori di Forlimpopoli, sulla canapa con Luca Berardi e più in generale sui mazzi di fiori con il maestro fioraio Mario Gobbi. Ci saranno inoltre dimostrazioni sui giochi di una volta e sulle tecniche di stampa su tessuto con i fiori.

ATTRAZIONI & NOVITA’. La piazza del benessere: piazza Marconi diventa un luogo di incontro dove professionisti del settore olistico e commercianti di prodotti del benessere danno appuntamento al pubblico per informare e proporre selezionati prodotti naturali e servizi alla persona. Le ore pomeridiane saranno animate da esibizioni, dimostrazioni e lezioni aperte di diverse discipline (karate, yoga della risata, aikido, capoeira).

Alcuni bar del centro propongono invece gli Apery Flowers: degustazioni di aperitivi e drink con i fiori. L’appuntamento è nei singoli locali, sabato 19 dalle ore 18,30 (qualcuno prolungherà l’iniziativa anche domenica). I bar aderenti sono: Borgo Est, Centrale, Clementino, Commercio, Del Portico, Donminzoni 54, Recover 82 e Zafferano.
Tanti anche gli appuntamenti culturali proposti dalla biblioteca Baldini: mentre prosegue fino a domenica l’esposizione sulle carte dei maestri musicisti santarcangiolesi Giulio Faini e Serino Giorgetti, sabato alle 17 è in programma una visita guidata al Fondo Archivistico Antonio Baldini, a cura di Lisetta Bernardi; a seguire lettura scenica della Filodrammatica Lele Marini.
Per i dieci anni del Museo del bottone, l’associazione La scatola dei bottoni propone ’Profumo dell’arte (19 e 20 maggio) e ‘Amore e disamore’ (domenica 20): visite al centro storico alto di Santarcangelo e letture di brani sull’amore. Anche le grotte saranno aperte al pubblico: la Pro Loco organizza infatti visite guidate tutti i giorni con partenze programmate a orari fissi (al mattino: ore 10,15 – 11 – 11,45; al pomeriggio: 15,30 – 16,30 – 17,30). Prenotazioni allo 0541/624270.

In occasione della Notte dei musei, sabato 19 il Museo storico archeologico resterà aperto dalle 10,30 alle 13 e dalle 16 alle 24. Dalle ore 18 sarà possibile visitare la mostra a cura di Andrea Plazzi ed Egisto Seriacopi dal titolo ‘Archimede infinito 2.0′, mentre alle 18,30 e alle 20,30 si svolgeranno visite e laboratori di giardinaggio creativo.
Tra gli altri appuntamenti in programma sabato 19, il Premio impresa etica a cura della provincia di Rimini in collaborazione con le associazioni di categoria (ore 10, piazza Ganganelli), la performance acustica e itinerante di Sara Jane Ghiotti (ore 21, parco Campo della fiera) e Balconi sonori a partire dalle 21,30 con concerti di jazz, swing e soul. Il programma completo è disponibile su www.comune.santarcangelo.rn.it.

Ti potrebbe interessare anche...