Faenza. Una tappa speciale tra storia, natura e sapori per ‘Cinema divino’ a Oriolo dei Fichi.

Faenza. Una tappa speciale tra storia, natura e sapori per ‘Cinema divino’ a Oriolo dei Fichi.
Cinemadivino

FAENZA. Cinema sotto le stelle, degustazione di vini e cibi tipici in mezzo alla natura e un affascinante tuffo nella preistoria attraverso il racconto dei protagonisti di una scoperta sensazionale: sono gli ingredienti della tappa speciale di Cinema divino in programma lunedì 16 luglio a Oriolo dei Fichi (Faenza).
A partire dalle ore 19.30, nel Parco delle ginestre (via Salita di Oriolo) l’Agribar dell’agriturismo e cantina La sabbiona e dell’azienda agricola Rio del Sol proporrà un ricco menù composto da specialità e prodotti delle colline faentine da gustare in modalità pic-nic su comode coperte disposte all’interno dell’area verde.
Al calar del sole si potrà cenare con streghe della Torre, tortino alle erbe pecorino e zafferano, misto della Torre (formaggi, salumi, crostino ricotta e miele), cheesecake alla frutta e bicchierino di lamponi e mirtilli, abbinandoli ai vini Famoso e Centesimino o a golosi succhi di frutta (menù completo al costo di 19 euro a persona, bevande escluse).
Alle ore 21 i partecipanti saranno guidati, tra parole e immagini, lungo un vero e proprio viaggio nel tempo, che li riporterà al sensazionale ritrovamento di un cranio completo di Mammuthus meridionalis avvenuto il 22 giugno del 1987 all’interno del parco. Il racconto di quel giorno memorabile e di come era in passato il parco sarà fatto in presa diretta da Enzo Bagnaresi, curatore del Museo civico di scienze naturali “Malmerendi” di Faenza in cui oggi è custodito il prezioso reperto, insieme al paleontologo Marco Sami e al geologo Stefano Marabini, la persona che scoprì il Mammuthus 31 anni fa.

 Alle ore 21.30 scoccherà il momento della proiezione del film ’Come un gatto in tangenziale’: spazio a una divertente storia dei giorni nostri interpretata da Paola Cortellesi e Antonio Albanese da godersi al chiaror della luna comodamente distesi su coperte portate da casa da ogni partecipante. Il costo speciale della proiezione sarà di 8 euro (invece dei canonici 9), si consiglia un abbigliamento da collina per farsi cullare dalla brezza… senza raffreddarsi.

 

Per informazioni e prenotazioni tel. 339.8088302 o 335.8343313.

 

Ti potrebbe interessare anche...