Rimini. Nel 38° anniversario, il ricordo sempre ‘vivo’ per le vittime della ‘strage’ alla stazione di Bologna.

Rimini. Nel 38° anniversario, il ricordo sempre ‘vivo’ per le vittime della ‘strage’ alla stazione di Bologna.
ogr rn 2 agosto

RIMINI. Bologna e Rimini unite nel ricordo delle vittime della strage della stazione di Bologna del 2 agosto, con la partecipazione istituzionale a due cerimonie. A Bologna, il Gonfalone della Città di Rimini è stato accompagnato dall’assessore Eugenia Rossi di Schio e dagli agenti della Polizia municipale, mentre l’assessore Mattia Morolli ha partecipato alla cerimonia commemorativa alle Grandi officine ferroviarie di Rimini.
Una strage, quella che colpì Bologna e l’intero Paese, dove persero la vita 85 persone tra le quali la giovanissima riminese Flavia Casadei – all’epoca diciottenne studentessa liceale – al cui ricordo è stata intitolata dal comune di Rimini la scuola primaria di Viserba.

Nella foto, manifestazione a Rimini

 

Ti potrebbe interessare anche...