Emilia Romagna. In arrivo la Goletta verde. Dal 4 al 6 agosto, tappa a Lido di Dante e Porto Garibaldi.

3 agosto 2018 0 commenti
Emilia Romagna. In arrivo la Goletta verde. Dal 4 al 6 agosto, tappa a Lido di Dante e Porto Garibaldi.
golettaverde

EMILIA ROMAGNA. L’Emilia Romagna sarà la terzultima regione toccata dal tour 2018 di Goletta verde, la storica campagna di Legambiente in viaggio lungo le coste italiane per denunciare e contrastare i ‘pirati del mare’ e per informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza di salvaguardare questo prezioso ecosistema e le sue bellezze. L’imbarcazione ambientalista farà tappa sabato 4 agosto a Lido di Dante (Ra) e il 5 e 6 agosto a Porto Garibaldi (Fe).
Un viaggio, quello di Goletta verde, che si concluderà il 12 agosto a Trieste, dopo 22 tappe – realizzato anche grazie al sostegno di CONOU, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati, e dei partner Novamont e Ricrea, Consorzio nazionale per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio (La nuova ecologia e rinnovabili.it sono invece media partner) – che ha l’obiettivo non solo di monitorare la qualità delle acque marine ma anche di denunciare le illegalità ambientali, le trivellazioni di petrolio, il marine litter.
Durante le sue tappe Goletta verde incrocerà le altre iniziative estive promosse da Legambiente come Clean Sea Life, la campagna di sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti marini che unirà subacquei, pescatori, diportisti, bagnini, bagnanti, ragazzi e tutti i cittadini nella difesa del mare attraverso la prevenzione e la pulizia di coste e fondali, e Usa e getta? No grazie!’, la nuova campagna di informazione e sensibilizzazione di Legambiente contro l’uso di materiali monouso in plastica come piatti, stoviglie, bottiglie e bicchieri.

Come sempre, infine, con il servizio Sos Goletta, Legambiente assegna un compito importante a cittadini e turisti, a cui chiede di segnalare situazioni anomale di inquinamento delle acque: tubi che scaricano direttamente in mare ma anche chiazze sospette. I tecnici del laboratorio mobile approfondiranno le denunce e le segnalazioni arrivate, per poi farle arrivare alle autorità competenti. Per inviare basta collegarsi al sito www.legambiente.it/golettaverde, oppure scrivere a sosgoletta@legambiente.it.

 

 

Il programma completo della Goletta verde in Emilia Romagna

 

Sabato 4 agosto – Lido di Dante
Ore 14.30 – piazzetta di viale Matelda
Flash Mob#NoOil contro le trivellazioni e i sussidi alle fonti fossili. Durante il passaggio di Goletta verde nei pressi della piattaforma Angela Angelina ci si dirigerà in spiaggia per chiedere lo stop alle estrazioni e fermare la subsidenza.

 

Domenica 5 agosto – Porto Garibaldi

Ore 9.00 – via Caduti del mare, banchina del Porto
Biciclettata alla scoperta del territorio, per conoscere il territorio e le caratteristiche degli habitat nell’entroterra di un ramo del Delta del Po 

Ore 11.15 – A bordo di Goletta verde, via Caduti del mare, banchina del Porto
Conferenza stampa di presentazione dei risultati del monitoraggio delle acque realizzato lungo le coste dell’Emilia Romagna.

Interverranno:

Katiuscia Eroe, portavoce di Goletta verde
Lorenzo Frattini, presidente Legambiente Emilia Romagna
Nicola Scolamacchia, presidente Confesercenti Ferrara
Carla Rita, responsabile Struttura oceanografica Daphne

 

Ore 16.00 – Circolo A.N.M.I. Marinai d’Italia, piazzale Medaglie d’oro
Trash mob esagerato #Usaegettanograzie, la nuova campagna di Legambiente contro l’uso di materiali monouso in plastica

 

Ore 18.00 – Porto Canale, nei pressi di via Caduti del mare

Visite a bordo di Goletta verde

 

Lunedì 6 agosto – Porto Garibaldi

Ore 10.30 – Sala riunioni cooperativa Piccola grande pesca, via Teano, 1

Tavola rotonda: ‘In rete contro un mare di plastica’. Presentazione dei primi dati del progetto di Fishing for Litter. L’attività prevede sei mesi di sperimentazione durante i quali i volontari di Legambiente Delta del Po, in collaborazione con le 43 imbarcazioni della cooperativa della Piccola grande pesca, raccoglieranno i primi dati qualitativi e quantitativi sui rifiuti pescati accidentalmente in mare.

Interverranno:

Katiuscia Eroe, portavoce di Goletta verde
Lorenzo Frattini, presidente Legambiente Emilia Romagna
Marino Rizzati, presidente Legambiente Delta del Po
Stefania Di Vito, Ufficio scientifico Legambiente Onlus
Marco Fabbri*, sindaco di Comacchio
Ariberto Felletti, presidente cooperativa della Piccola grande pesca
Raffaele Alessandri, direttore Clara Spa

Francesco Luciani, tenente di vascello Capitaneria di porto di Porto Garibaldi
Diego Torresan, Project Manager & Research Advisor Bio-On Spa
Simona Biolcati, regione Emilia Romagna, servizio rifiuti
Anna Montini, assessore Ambiente comune di Rimini

*in attesa di conferma

 

Ore 18:00 – A bordo di Goletta verde, Porto Canale, nei pressi di via Caduti del mare, banchina del Porto
Visite a bordo di Goletta verde e aperitivo di saluto all’imbarcazione che salperà verso Chioggia (Ve)

 

Articoli più letti