Forlì. Da venerdì, al ‘Forlì International Horse Fair’, la nuova manifestazione dedicata ai cavalli.

Forlì. Da venerdì, al  ‘Forlì International Horse Fair’,  la nuova manifestazione dedicata ai cavalli.
Horses eat flowers from a tree near the town of Babolna ( rep)

FORLI’. Saranno tre giorni di emozioni e di grandi passioni quelli che il ‘Forlì International Horse Fair’ riserverà a chi entrerà nei padiglioni del quartiere fieristico di Punta di Ferro il  week end. Trecento cavalli attesi, ad alternarsi sui campi allestiti all’interno e nelle aree esterne del Quartiere, in un programma di concorsi, spettacoli, dimostrazioni ed esibizioni varie e di grande interesse per appassionati e curiosi del mondo dell’equitazione e del cavallo più in generale.

“Ogni giorno avremo tutti i campi impegnati, da cavalli di una decina di razze differenti – dice Paolo Cicognani, patron dell’organizzazione dei concorsi e delle gare –.Cominceremo venerdi pomeriggio con Barrel Racing e Pole Bending, le due discipline forse più popolari anche presso il pubblico dei non addetti per la carica di queste velocissime performance e l’immediatezza del movimento, che proseguiranno anche nella giornata di sabato insieme a prove di morfologia e il salto a ostacoli, molto spettacolare.
Sabato e domenica grande spazio lo avrà poi l’ Arabian Show, uno degli eventi di maggior calibro di questa nuova ‘Forlì International Horse Fair’ con i suoi cento cavalli iscritti e la sua giuria internazionale”.
Evento nell’evento sarà ‘Angeli e demoni’, lo spettacolo che costituisce il cuore del ‘Grand Galà’ in programma sabato sera dalle nove di sera in poi: Quartiere aperto per momenti di intensa emozione regalati da una trentina di artisti equestri con la regia di Omar Selvi.
“E’ un legame sottile quello che unisce da sempre il mondo del cavallo a quello del teatro – dice il regista, che è anche partner dell’organizzazione della manifestazione – L’arte equestre in questo spettacolo si mette al servizio di una drammaturgia fortemente evocativa: immagini e visioni di due forme d’arte legate da un rapporto primordiale che è quello di comunicare con la libertà del corpo, dell’uomo e del cavallo, attori di un racconto pieno di sentimento, suggestione, concetti, poesia.” Protagonista dello spettacolo una bambina di 8 anni Vanessa Fongaro; guest star l’artista romeno Mircea Salajan, nel ruolo di San Michele Arcangelo.

Il ‘Forlì International Horse Fair‘ è l’evento che riapre la stagione fieristica della Fiera di Forlì, segnando anche un’evoluzione nel modo di organizzare fiere a Forlì. “Per realizzare manifestazioni di alto contenuto è sempre più indispensabile allestire un team di competenze di alto livello – rileva Gianluca Bagnara, presidente della Fiera – e noi, per tornare nel mondo del cavallo con una fiera di caratura internazionale, abbiamo fatto squadra con professionisti del calibro della West & Co. Professional Centre e della CLS Custom and Logistics Service. Con loro abbiamo l’opportunità di portare a Forlì cavalli di altissimo livello e personaggi dell’equitazione e dell’allevamento che solo relazioni profonde e affidabili nel settore consentono di raggiungere. E’ un modello operativo che contiamo di replicare anche in occasione di prossimi eventi, sia di pubblico che professionali”.

‘Forlì international Horse Fair‘   apre venerdì 21, alle 14.30, e resta aperto sabato e domenica 22 e 23 dalle 9  alle 19 . I padiglioni della Fiera restano aperti inoltre sabato sera per gli ospiti e gli iscritti del ‘Grand Galà’  dalle 21.00 alle 24.

Ti potrebbe interessare anche...