Cesena. Fondazione ‘ Giancarla Casalboni’. Sosterrà gli universitari con borse di studio annuali.

Cesena. Fondazione ‘ Giancarla Casalboni’. Sosterrà gli universitari con borse di studio annuali.
IMG_001_fondazione Casalboni

CESENA. Una buona notizia per Cesena e per gli studenti universitari del territorio, quasi un regalo di Natale considerato il periodo; infatti giovedì 13 dicembre presso lo studio del notaio Marcello Porfiri in Cesena, è stata costituita ufficialmente la fondazione ‘Giancarla Casalboni ’ che a breve assumerà anche la qualifica di onlus.

Questo nuovo Ente, nasce per volontà di Giuliano Rasi, noto imprenditore di Cesena ora in pensione che, assistito dallo studio Omnia di Cesena, da qualche tempo si è dedicato a questo progetto in ricordo della moglie scomparsa nell’aprile del 2017.
Un onorevole proposito che si è concretizzato grazie alla collaborazione del Credito cooperativo romagnolo, da sempre attento al territorio, alle comunità locali e in particolare al mondo dei giovani. Giuliano Rasi e il Credito cooperativo romagnolo sono i soci fondatori della fondazione Giancarla Casalboni‘che nasce con l’obiettivo di sostenere e accompagnare i più meritevoli studenti nel loro percorso universitario fino al conseguimento della Laurea magistrale, mediante l’assegnazione, ogni anno, di diverse borse di studio in base a modalità e tempistiche definite da un preciso regolamento.
I soci fondatori hanno anche espresso la composizione del primo Consiglio di amministrazione nelle persone di Giuliano Rasi presidente, Valter Baraghini e Giancarlo Babbi (rispettivamente presidente e vice presidente del CCR) che assumono la carica di Consiglieri, mentre all’incarico di segretario della Fondazione è stato nominato Giancarlo Petrini, direttore generale del Credito cooperativo romagnolo.

 

Roberto Cuppone

Nella foto,da sx,  Rosanna D’Amore dello studio Omnia, Giancarlo Babbi, Giuliano Rasi, Valter Baraghini e il notaio Marcello Porfiri.

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...