Ravenna. ‘Musica e spirito’: concerto Natività. Con solisti, coro e orchestra della basilica di San Francesco.

Ravenna. ‘Musica e spirito’: concerto Natività. Con solisti, coro e orchestra della basilica di San Francesco.
Foto per retro cartolina

RAVENNA. La Cappella musicale, in collaborazione con Capit Ravennapresenta il tradizionale appuntamento col concerto, – che avrà luogo domenica 16 dicembre alle ore 18.30 nella Basilica di San Francesco di Ravenna – dedicato alla Natività.

Il Concerto per la Natività rappresenta uno dei più importanti eventi della stagione per la Cappella musicale, oltre a chiudere la VII edizione della rassegna ‘Musica&Spirito‘. Quest’anno nella suggestiva cornice della basilica ravennate, il collaudato impianto del coro e dell’orchestra inserirà due trombe e i timpani in aggiunta alla consueta formazione. Il repertorio prevede l’esecuzione di brani preparati espressamente per celebrare l’avvento: il pubblico potrà così ascoltare alcuni tra i più evocativi pezzi di Bach, Haendel e Telemann, vere perle del periodo Barocco.

Come sempre la Cappella musicale arriva a questo appuntamento dopo molti mesi di preparazione, nei quali niente è stato lasciato al caso.

COMMENTO. «Il ‘Concerto per la Natività’ - spiega  il direttore della Cappella musicale, Giuliano Amadei ­- è l’appuntamento che, forse più di altri, ci rappresenta. Non è solo un concerto per l’Avvento e il Natale: nella nostra ricerca relativa alla musica barocca questo evento viene considerato la sintesi del percorso culturale che ogni anno portiamo avanti assieme ai frati minori conventuali francescani di Ravenna.
Musica e Spirito
quindi, che vogliono essere anche un momento di raccoglimento prima delle festività. A questo proposito tengo a sottolineare che ci piace introdurre ogni anno elementi nuovi: diciamo che è una riflessione spirituale con termini diversi. In particolare per questa edizione abbiamo pensato all’aggiunta di due trombe e dei timpani, per aumentare il pathos e la solennità dell’esecuzione. Sono molto soddisfatto del lavoro di preparazione a questo concerto, che ha visto un sodalizio molto forte tra tutte le anime del progetto ‘Musica&Spirito’.

Come sempre in occasione della presentazione del Concerto per la Natività  si ringraziano  tutte le persone che ci seguono, il Centro dantesco di Ravenna, la parrocchia e il convento di San Francesco, Capit Ravenna, la coop. Mosaici Sonori, il comune di Ravenna, la regione Emilia Romagna, la Banca di Credito Cooperativo Ravennate e Imolese, la Confocooperative, la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, la Horta e la Silc fertilizzanti che rendono possibile organizzare la rassegna”.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...