Ravenna. Studenti sul set contro il bullismo. Torna il concorso ‘Diventa il regista del cambiamento’.

Ravenna. Studenti sul set contro il bullismo. Torna il concorso ‘Diventa il regista del cambiamento’.
corto1

Ravenna, 14 febbraio – Vestire i panni dello sceneggiatore, scrivere una storia e vederla poi trasformarsi un un corto per il grande schermo. È l’esperienza che gli studenti delle scuole di Ravenna e provincia si preparano a vivere grazie alla seconda edizione del concorso ‘Diventa il regista del cambiamento’, ideato dall’associazione Cuore e Territorio e  Ravenna 24ore.it, con il supporto di MediaLabStore.

Il contest fa parte del progetto di contrasto al bullismo e al cyberbullismo che da circa tre anni vede impegnate Cuore e Territorio e Ravenna 24ore.it in conferenze formative dedicate ai più giovani, ai loro genitori e agli insegnanti, coadiuvati anche dall’esperienza della scrittura cinematografica e del set, che si sono dimostrati validissimi strumenti nella prevenzione del disagio giovanile.

La prima edizione del concorso ha portato alla realizzazione del cortometraggio ‘Spegni il cellulare, accendi il cuore’, il cui soggetto era stato ideato dalla classe III G della scuola Don Minzoni, nell’anno scolastico 2016/2017. Il film – donato alle scuole di Ravenna come strumento didattico – è stato presentato in una conferenza stampa alla Camera dei Deputati ed è stato selezionato in numerosi festival nazionali e internazionali. ‘Spegni il cellulare, accendi il cuore’ si può vedere all’indirizzo: youtu.be/vDie5kOnGGk

Il Contest 2019

L’edizione 2019 è rivolta agli studenti delle scuole secondarie di primo grado e del primo biennio delle Scuole secondarie di secondo grado di Ravenna e Provincia.

Per partecipare occorre ideare e scrivere il soggetto di un cortometraggio che affronti il problema del bullismo adolescenziale (bullismo, cyberbullismo, droga, alcol, molestie sessuali) e proponga delle soluzioni per combatterlo. La storia che sarà ritenuta più adatta alla trasposizione cinematografica sarà sviluppata dagli stessi autori insieme al regista.

Dal soggetto saranno realizzati un cortometraggio e uno spot che verranno diffusi nei principali festival di settore e nei cinema.
Gli elaborati dovranno essere redatti su un file word (carattere Times New Roman 12, interlinea singola) e non dovranno superare le 8 pagine. I progetti dovranno essere inviati entro e non oltre il 30 aprile 2019 ad entrambi gli indirizzi e-mail: info@medialabstore.it; info@cuoreeterritorio.org.

Il vincitore sarà annunciato entro la fine dell’anno scolastico in un momento pubblico al quale saranno invitate le autorità e gli organizzatori.

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...