Massa Lombarda. Arriva la ‘Sagra del cappelletto’. Nove q.li di pasta fresca per un weekend solidale.

Massa Lombarda. Arriva la ‘Sagra del cappelletto’. Nove q.li di pasta fresca per un weekend solidale.
cappelletti

MASSA LOMBARDA. Più di 9 quintali di pasta fresca, ovviamente in gran parte cappelletti, preparata a mano; 120 volontari che a titolo gratuito si metteranno a disposizione ogni sera; 4.000 coperti serviti per l’edizione 2018.
Sono questi i numeri che meglio descrivono la mitica Sagra del cappelletto‘, in programma da sabato 6 a martedì 9 luglio, presso il parco delle feste di via Rabin a Massa Lombarda: un evento all’insegna delle prelibatezze gastronomiche tipiche romagnole e della solidarietà.
Dal 2008, infatti, l’intero ricavato della festa, a cura dell’associazione Volontari e amici dell’Istituto oncologico romagnolo, è interamente devoluto a favore dei servizi di assistenza gratuita dei pazienti oncologici, dei progetti di prevenzione nelle scuole e a sostegno della ricerca scientifica che lo IOR porta avanti.

Per fare la differenza nella causa della lotta contro il cancro, la Sagra ha scelto la via della buona cucina: solo per l’edizione passata sono stati 19.000 gli euro donati alla causa dell’Istituto Oncologico Romagnolo. Anche per quest’anno è atteso il tutto esaurito di presenze, con persone provenienti non solo dai dintorni di Lugo ma da tutta la Romagna, attirate in quel di Massa Lombarda dal richiamo di colui che è l’assoluto protagonista: ‘Sua maestà il Cappelletto’.
Nel menù ci sarà spazio per altre specialità romagnole, come i dolci della tradizione massese: in più sarà presente anche il tortellino, con ripieno di carne e parmigiano. Si annuncia quindi una sfida all’interno della festa tra Romagna, rappresentata dal cappelletto col suo ‘compenso‘ di solo formaggio, e Emilia, com’è giusto che sia nella ‘terra di frontiera’ di Massa Lombarda: a vincere sarà senz’altro il palato dei partecipanti, che potranno così usufruire di un’offerta per tutti i gusti.

VOLONTARIATO. La Sagra, organizzata dall’associazione Volontari e amici dell’Istituto oncologico romagnolo, aprirà i battenti ogni giorno da sabato 6 a martedì 9 luglio dalle ore 19. Le proposte che faranno da contorno alla cena saranno come di consueto numerose: dall’intrattenimento musicale alla pesca con prestigiosi premi, dal mercatino Mani di donna all’esposizione di opere realizzate da artisti del luogo.

Ogni serata presenterà inoltre uno show di punta. Si comincia sabato 6 con lo spettacolo del tango sotto le stelle ed intrattenimento al piano bar affidato a Gianfranco. Si prosegue domenica 7 all’insegna dell’amore verso gli animali con la esibizione cinofila de ‘Le aquile‘, mentre già dal pomeriggio gli appassionati di motori potranno godersi il raduno delle 500 e delle auto storiche.
Lunedì 8 sarà il turno dello sport, con la 5° edizione della gara podistica ‘Trofeo Pizzeria Ellepi valida per il calendario UISP; l’accompagnamento musicale sarà invece affidato alle note di Cristian Giacomoni. Finale in programma martedì 9 con la gara provinciale di Mini Ciclo Cross e lo spettacolo di Cristina Molteni.

 

Ti potrebbe interessare anche...