Ravenna. Banda ultra larga anche a Porto Corsini. Copertura totale nei termini previsti del 2020.

Ravenna. Banda ultra larga anche a Porto Corsini. Copertura totale nei termini previsti del 2020.
Banda larga ( rep) download (1)

RAVENNA. Prosegue l’opera di infrastrutturazione digitale del territorio ravennate: è fissato per giovedì alle 20.30 l’incontro con i cittadini di Porto Corsini per presentare loro la nuova banda ultra larga. L’incontro si svolgerà nella sede della Pro loco di via Po, 29/a. La nuova tecnologia, che consentirà una connessione alla rete con maggior velocità e qualità, migliorando notevolmente la fruizione di tutti i servizi a essa connessi, verrà introdotta ai presenti dall’assessore con delega a Ravenna digitale Massimo Cameliani, con Elia Spadoni titolare della società Spadhausen Srl e Roberta Mingozzi presidente del consiglio territoriale area 10 del mare.

COMMENTO. “Continua il nostro percorso per fornire a tutto il territorio un accesso di qualità alla banda ultra larga – ha affermato Cameliani – con l’obiettivo di portarne la copertura nei termini previsti del 2020 dall’Agenda digitale. Invitiamo la cittadinanza a partecipare all’incontro per fare domande e ricevere tutte le informazioni su questa iniziativa che andrà sicuramente a portare un beneficio nelle proprie attività quotidiane, lavorative e non”.

A fornire i servizi di connessione è Spadhausen, azienda ravennate che opera nel campo delle telecomunicazioni, che già da diversi anni collabora alle iniziative che il Comune porta avanti per superare il problema del divario digitale in un territorio comunale tra i più vasti d’Italia. Collaborazione nata in virtù di una selezione tramite avviso pubblico con il quale l’azienda ha la possibilità di attivare contratti per l’erogazione di servizi di banda larga.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...