Parma. Per la ‘Pubblica’ una nuova ambulanza: la Papa 4. Un dono, per esaudire la volontà dei genitori.

Parma. Per la ‘Pubblica’ una nuova ambulanza: la Papa 4. Un dono, per esaudire la volontà dei genitori.
AP_Inaugurazione Papa 4_Da sx_Filippo Mordacci Comandante Corpo militi AP_Alessandra Talignani donatrice_Stefano Talignani donatore_Luca Bellingeri Presidente AP (1)

Parma, 11 maggio 2021Giovedì 6 maggio, presso la sede dell’Assistenza pubblica di Parma, in viale Gorizia 2/A, è stata inaugurata una nuova ambulanza, la Papa 4.
Il mezzo è stato donato da due fratelli, Alessandra e Stefano Talignani, che hanno voluto esaudire l’ultimo desiderio dei loro genitori, Lino Talignani e Laura Regolani, al cui ricordo è intitolata l’ambulanza.
Il mezzo all’avanguardia, che è stato inaugurato proprio nella giornata del primo anniversario della morte di Laura Regolani, è già entrato a far parte del parco mezzi dell’associazione, e aiuterà la Pubblica a svolgere al meglio i propri servizi quotidiani.
Durante la cerimonia d’inaugurazione erano presenti Alessandra Talignani e Stefano Talignani, donatori, Luca Bellingeri, presidente Assistenza pubblica Parma, Filippo Mordacci, comandante del corpo Militi della Pubblica.

COMMENTI. “L’acquisto di questo mezzo per la comunità – ha raccontato Alessandra Talignani, donatricenasce dalla volontà espressa dai nostri genitori, che hanno maturato questa idea, e l’hanno lasciata scritta. Mia madre ci teneva moltissimo, perché ha sempre sostenuto di essere stata assistita e protetta.
Ci tengo a ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutati a concretizzare il loro desiderio. Il ricordo dei nostri cari deve rimanere vivo,
e questo sarà possibile anche grazie a questa ambulanza, ogni volta che percorrerà le strade della nostra città”.
“Per noi – ha affermato Luca Bellingeri, presidente dell’Assistenza pubblica Parmal’inaugurazione di un mezzo è sempre un momento di festa. Abbiamo costante bisogno di ambulanze. Oggi è una giornata particolarmente significativa, perché riusciamo a ricordare due persone, Lino e Laura, grazie alla generosità dei loro figli. Questo veicolo aiuterà a migliorare le condizioni di chi soffre.
È bello poter pensare che il ricordo di una persona che non c’è più possa essere trasformato in qualcosa di concreto e di buono per le altre persone. Questa ambulanza sarà vista da tanti cittadini di Parma. Grazie quindi davvero per questo bellissimo gesto, ne avremo cura e sapremo come sfruttarlo al meglio”
.

 

“Questo mezzo – ha sottolineato Filippo Mordacci, comandante del corpo Militi dell’assistenza pubblica Parma – è davvero importante. Ci permette di offrire alla città un servizio migliore. Ringrazio personalmente, e a nome di tutti i volontari, Alessandra e Stefano, per avere scelto noi per questa donazione. Saremo orgogliosi di portare per le nostre strade il ricordo dei coniugi Talignani”.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...