Costa Adriatica. ‘Tutti insieme appassionatamente’ in cerca di ispirazione. Evento on line per studenti.

Costa Adriatica. ‘Tutti insieme appassionatamente’ in cerca di ispirazione. Evento on line per studenti.
Misano-Adriatico

COSTA ADRIATICA. La scelta della professione è il passo corretto da compiere, con la consapevolezza che il futuro non vada troppo ipotecato e che un piano di riserva (anche un cambio di indirizzo) siano da mettere in conto, soprattutto oggi, in cui la realtà lavorativa appare fluida per via della rapida innovazione e delle dinamiche socio-economiche mondiali.

E’ questa la base dell’attività promossa da Smart Future Academy, in collaborazione con le Camere di commercio di Ferrara, di Ravenna e della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, per dare ai giovani studenti delle scuole superiori le informazioni fondamentali per la scelta del proprio futuro, attraverso un dialogo diretto e attivo con esperti del mondo lavorativo.

COMMENTO. “La proposta di orientamento in uscita per gli studenti delle scuole superiori di secondo grado -spiega Lilli Franceschetti, presidente di Smart Future Academy -si focalizza spesso sulla scelta del tipo di percorso di studi come fine a se stessa, mentre il vero bersaglio su cui dovrebbero concentrarsi i giovani è il lavoro; cioè quello che vorrebbero fare da grandi.”

Smart Future Academy arriva per la prima edizione sulla Costa adriatica, proponendo un format consolidato, che solo nel 2021 ha raggiunto 200.000 studenti in più di 20 città italiane e con oltre 200 speaker diversi.
L’appuntamento. in programma venerdì 25 marzo con l’evento online Costa adriatica, è aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori e completamente gratuito, sia per le scuole che per le famiglie e valido ai fini PCTO.
Non sempre le professioni sono direttamente connesse a un percorso di studi specifico, anzi la strada che conduce al lavoro desiderato è solitamente tortuosa e spesso composta da elementi di arricchimento professionale, quali master, stage, corsi di formazione e tirocini.

ALTRO COMMENTO. “Con i workshop di Smart Future Academy -sottolinea Alberto Zambianchi, presidente di Unioncamere Emilia Romagnaabbiamo coinvolto scuole di tutte le province della regione, e penso che l’esperienza abbia dato agli studenti un’opportunità importante di confronto con l’esperienza di tanti imprenditori, manager, professionisti le cui storie personali dimostrano come alla base di ogni successo ci siano certamente la passione, la dedizione, il coraggio di credere nelle proprie idee, ma anche la capacità di organizzarsi bene, di costruire dei buoni team, di sviluppare relazioni costruttive, di analizzare e risolvere problemi.
Come Camere di commercio dell’Emilia-Romagna –
aggiunge Zambianchi -stiamo accompagnando gli studenti della regione, ma anche i loro docenti, a comprendere quanto siano importanti le competenze personali e quanto sia importante, anche attraverso la scuola, conoscere ed essere consapevoli dei talenti personali e delle proprie capacità.“-

L’appuntamento è per venerdì 25 marzo (dalle 8:15 alle 12:30 live su YouTube) con l’evento online Costa adriatica aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori e completamente gratuito, sia per le scuole che per le famiglie e valido ai fini PCTO.
Sul palco virtuale si alterneranno nove figure di rilievo del territorio. Imprenditori e professionisti che racconteranno ai ragazzi le proprie esperienze personali e lavorative. «Nei nostri eventi gli speaker parlano del loro percorso, ricordando anche gli ostacoli, – spiega Franceschettiè bello che i ragazzi vedano che le difficoltà si incontrano ma si superano».

I relatori sono: Guido Caselli, Matteo Cavezzali, Fabio Coppolino, Claudio Fantini, Giovanna Greco, Marianna Panebarco, Pier Pierucci, Silvia Salvi, Marcella Tazzari, Gianluigi Zaina. Migliaia sono gli studenti iscritti all’evento coordinato dal web conduttore Davide Briosi.

Ciò che lo differenzia dagli altri eventi di orientamento è la sua veste informale, che fa breccia nei giovani. I tempi degli interventi sono pensati in base al feedback dei ragazzi, con 8 minuti di speech alternati ad altrettanti minuti dedicati alle domande, che arrivano direttamente via Instagram dai ragazzi.

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...