Milano. Lignano Sabbiadoro di nuovo cornice di ‘Easy Fish’, il ghiotto festival del pesce dell’Alto Adriatico.

Milano. Lignano Sabbiadoro  di nuovo cornice di ‘Easy Fish’, il ghiotto festival del pesce dell’Alto Adriatico.
pesce al mercato

Milano, agosto 2022 Lignano Sabbiadoro si trova al centro di un’area, straordinariamente ricca di giacimenti enogastronomici, preziosa espressione di tradizione, autenticità e vitalità territoriale che nella loro varietà offrono pressoché infinite occasioni di scoperta.
Per raccontare il suo essere un bellissimo nodo di dialogo tra sapori di terra e di acqua, Lignano Sabbiadoro quest’anno sarà di nuovo cornice di Easy Fish, il festival del pesce dell’Alto Adriatico.
La rassegna enogastronomica è organizzata dalla Lignano Sabbiadoro Gestioni Spa in collaborazione con ‘PromoTurismoFVG – Strada del Vino e dei Sapori del FVG’
 con la direzione artistica di Fabrizio Nonis, giornalista, scrittore, presentatore e autore televisivo.
Dal 2 al 4 settembre 2022 grandi chef, volti noti della televisione, produttori di specialità ed appassionati gourmet si daranno nuovamente appuntamento per vivere un weekend all’insegna del pesce di qualità e della tradizione enogastronomica friulana.
Novità di questa edizione 2022, le cene gourmet di ‘Aspettando Easy Fish‘. Dal 3 agosto, Da Boschet, il resident chef Alessandro Businaro sarà accompagnato dagli chef Michele Lazzarini, Fabio Zammarano, Stefano Gasperi e Francesca Pizio di Contrada Bricconi. Mentre il 10 agosto sarà la volta degli chef Claudio Moretti della Trattoria Barcaneta che porterà in tavola un menù dedicato al pesce dell’alto adriatico insieme a Nicola Dinato, dello stellato Feva.

Cene molto attese e che suscitano grande interesse, così come già successo nelle due precedenti che si sono svolte al ristorante al Cason e al ristorante La pigna.

 

 

Durante la manifestazione, due le aree d’interesse:

 

Nella piazzetta situata di fronte alla Terrazza a mare sarà possibile assistere agli show cooking di chef stellati e degustare le ricette a base di pesce dell’Alto Adriatico realizzate
dai cuochi in collaborazione con ristoratori locali; sul lungomare Trieste si troverà un’area dedicata allo street food dove poter assaggiare prodotti ittici e friulani.
Il programma è davvero interessante. Degustazioni, show cooking, incontri e possibilità di acquisto, grazie a una importante presenza di produttori artigianali. Tra gli aspetti più belli, sicuramente, lo spirito di condivisione, favorito dall’ampiezza delle aree dedicate ai diversi momenti dei festival e alla varietà delle attività.

Per altre informazioni: www.lignanosabbiadoro.it

 

Articoli più letti